15 Ottobre Ott 2015 1708 15 ottobre 2015

Come usare il diffusore

  • ...

I trucchi passo dopo passo per utilizzare il diffusore

Molte donne, per dare un tocco in più ai capelli, desiderano renderli mossi in modo naturale.

Ma come ottenere l'effetto delicato e mosso delle onde tra i capelli con poco sforzo? Grazie all'utile strumento del diffusore.

Si tratta di un accessorio utile per tutte le ragazze che desiderano cambiare il proprio look: il diffusore va incastrato al phon e grazie ai suoi denti creerà un effetto mosso davvero gradevole.

Come usare il diffusore

Per chi desidera ottenere un effetto mosso naturale e gradevole occorre utilizzare dei prodotti semplici da trovare: vale a dire schiuma per i capelli per aumentare l'effetto mosso, phon e ovviamente munirsi di un diffusore. Ma come si utilizza il diffusore? Non occorre essere dei parrucchieri professionisti, basta avere manualità e creatività.

In primis bisogna lavare i capelli accuratamente e districarli con altrettanta cura. I capelli andranno poi tamponati per togliere l'umido in modo tale da renderli pronti a diventare mossi.

Una volta districati per bene con il pettine si potrà partire con il diffusore: questo accessorio andrà utilizzato partendo dalla radice: si raccomanda di tenere il diffusore nella medesima posizione e muoverlo in modo rotatorio. Per massimizzare l'effetto delle onde, una volta tirata la testa in giù si potrà procedere a passarlo dalla punta dei capelli alla nuca.

L'effetto finale

Dopo aver passato il diffusore e ottenuto delle morbide onde si potrà procedere con il tocco finale: vale a dire passare una noce di schiuma volumizzante per definire meglio i capelli mossi oppure del gel per ottenere un effetto bagnato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso