6 Febbraio Feb 2016 1405 06 febbraio 2016

Come fare la permanente a casa

  • ...

Consigli utili per ottenere un’acconciatura riccia

Che cos’è la permanente

La permanente è un trattamento chimico usato per cambiare l’acconciatura di una persona ed ottenere così capelli ricci o lisci. Avendo un costo piuttosto eccessivo,soprattutto se la persona ha una chioma lunga,alcune signore optano per provare ad eseguire il trattamento in casa propria.

Cosa serve per fare la permanente

Con l’aiuto di un’amica e utilizzando utensili e lozioni facilmente reperibili,si può eseguire la permanente. Gli occorrenti utili sono: uno shampoo e un balsamo (che si utilizzano di solito),un pettine dai denti larghi,degli asciugamani puliti,la soluzione per permanente,dei bigodini per ricci (occorreranno dai 25 ai 35 bigodini),della carta velina,delle forcine, un paio di guanti usa e getta e una cuffia da doccia.

Come fare la permanente

Lavare i capelli con lo shampoo e per ammorbidirli usare del balsamo; dividerli in parti uguali (senza averli asciugati ma solo tamponati con un asciugamano),con il pettine.

Avvolgerli poi sui bigodini fissandoli con la carta velina e le forcine. Una volta terminata l’operazione cospargere,con l’aiuto dei guanti usa e getta,la soluzione per permanente e far indossare la cuffia. Trascorso un giorno togliere i bigodini e lavare i capelli.

Altri consigli

Se dovessero cadere delle gocce di soluzione sulla persona su cui sarà fatta l’acconciatura usare degli asciugamani puliti.

Per far durare l’acconciatura si possono usare dei kit monodose per il fissaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso