17 Settembre Set 2018 1722 17 settembre 2018

Come fare i capelli ondulati

  • ...

I capelli ondulati sono sempre un’ottima soluzione per chi vuole avere uno stile elegante e semplice allo stesso tempo.

Ci sono molto modi per fare le onde ai capelli. Andiamo a scoprire nel dettaglio tutti i metodi e i consigli su come fare i capelli ondulati.

Capelli ondulati con piastra

Tra gli strumenti indispensabili per fare i capelli ondulati c’è sicuramente la piastra. Se si riesce ad usare bene, infatti, consente di creare tanti stili diversi.

La prima cosa da fare, in questo caso, mettere uno spray termoprotettore sui capelli e dividere i capelli in senso orizzontale, cominciando dal basso.

Leggi anche capelli crespi cosa fare

Subito dopo bisogna procedere ciocca per ciocca tenendo presente che più capelli si prenderanno, più le onde saranno morbide. Una volta pinzata la ciocca, bisogna portare il resto delle lunghezze sulla parte superiore della piastra.

Portare dunque la piastra verso il basso, facendo attenzione che la ciocca sia sempre avvolta dentro la piastra.

Onde capelli senza piastra

I capelli ondulati si possono fare anche un altro metodo più basico. In questo caso, bisogna tenere le trecce ai capelli per tutta la notte (questo metodo è consigliato soprattutto a chi ha i capelli lisci e non crespi).

Una volta fatto lo shampoo, bisogna asciugare i capelli all’80% e lasciarsi un po’ umidi sulle lunghezze.

Leggi anche come asciugare i capelli

La cosa migliore da fare, dopo aver diviso i capelli in due parti uguali, è cominciare a intrecciare i capelli all’altezza delle orecchie e dividere le lunghezze in tre parti uguali.

La mattina dopo bisogna passare la piastra sulle trecce prima di scioglierle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso