12 Novembre Nov 2018 1812 12 novembre 2018

Come idratare le labbra

  • ...

I primi freddi sono spesso indice di labbra secche e screpolate. Ecco perchè è bene idratare le labbra nel miglior modo possibile per evitare di trascurarle essendo, assieme al viso, una tra le parti più sensibili ed esposte ai diversi agenti atmosferici.

Leggi anche "Labbra screpolate come fare"

Il burrocacao, il più comune tra i prodotti idratanti

Uno tra i più comuni idratanti per labbra è il burrocacaco. Questo aiuta a mantenere le labbra morbide e compie anche una funzione protettiva soprattutto contro il clima freddo. Il burrocacao può essere a base di cera d'api, di oli naturali o vaselina. Questi sono maggiormente consigliati rispetto a quelli contenenti coloranti che possono provocare irritazione alle labbra.

Inoltre il burrocacao è molto utile per proteggere le labbra dai raggi solari. A tal proposito in commercio si trovano tipologie di burrocacao apposite per proteggere dal sole e la sigla per riconoscerli è SPF.

Per le donne che sono solite utilizzare il rossetto, è importante assicurarsi che sia idratante. Possibilmente prima del rossetto è bene applicare il burrocacao.

Leggi anche "Come scegliere il burrocacao"

Altri prodotti utili per l'idratazione delle labbra

In commercio si trovano molti altri prodotti che servono per mantenere le labbra idratate. Tra i vari si può utilizzare l'olio di cocco o il gel di aloe vera, possibilmente composto solo di aloe vera e non di altre sostanze.

Molto utile e di facile reperibilità è l'utilizzo dell'olio di oliva, ottimo idratante naturale contro labbra secche e disidratate.

Per chi lo desidera si può anche provvedere a preparare uno scrub allo zucchero da applicare una volta a settimana. Basta procurarsi dello zucchero grezzo da apporre sulle labbra e massaggiarle e poi risciacquare con acqua.

Anche la calendula si presta molto bene per la causa, come il burro di karitè ottimo come emoliente, idratante e nutriente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso