11 Luglio Lug 2018 2318 11 luglio 2018

Juice plus, controindicazioni

  • ...

Si sa, il corpo umano ha un grande fabbisogno di frutta e verdura, i nutrizionisti parlano di 5/9 porzioni al giorno.

Ed è proprio questa la proposta fatta della società americana Juice Plus: integratori a base di frutta, verdura e bacche, insieme a zuppe e shake in polvere da inserire nell'alimentazione quotidiana e che aiutino a perdere peso.

Leggi anche: "Quando assumere integratori alimentari"

Juice Plus: cos'è

Non una dieta, ma una modifica delle proprie abitudini alimentari, consistente nell'assunzione di integratori alimentari e sostitutivi del pasto che forniscano un apporto di vitamine e sali minerali e porzioni al giorno di frutta e verdura; Juice Plus, nata negli anni ’90 e attiva in 20 paesi, ha difatti come obiettivo principale quello di ispirare le persone a migliorare il proprio stile di vita che, spesso, a causa dei ritmi frenetici risulta essere molto disordinato.

I punti principali di questo nuovo regime alimentare, che prende il nome dalla società che lo propone, sono:

  • riduzione delle calorie tramite l'assunzione di frullati o barrette pensate ad hoc per ciascuna esigenza e che vadano a sostituire i pasti;
  • una maggior assunzione di frutta e verdura;
  • l'integrazione dell’alimentazione, già equilibrata, con le compresse a base di succo di frutta (ci sono più di 26 tipi di frutta diversi).

Questi shake hanno la caratteristica, molto importante, di essere già bilancianti nel loro apporto di nutriente, dunque una giusta dose di proteine, grassi e zuccheri.

In tutte le fasi del percorso si sarà seguiti passo per tutor personale, una persona che riuscirà a confutare ogni dubbio per tutto quello che riguarda il mondo Juice Plus.

Legge anche: "Come assumere integratori"

Juice Plus ha delle controindicazioni?

Un’unica fascia di persone, alle quali Juice Plus è sconsigliato, sono le donne in gravidanza, ciò soprattutto per la presenza di caffeina, ma in linea generale, i prodotti Juice Plus non dovrebbero far male. In primo luogo perchè è prevista una nutrizione e un tipo di impostazione aziendale per ciascun individuo, che sarà seguito dal primo fino all’ultimo giorno; in secondo luogo, sulle confezioni di ciascun prodotto, è riportato per filo e per segno cosa ci sia all’interno (si tratta peraltro di prodotti senza glutine, nè lattosio, proprio per non incappare nelle più comuni delle intolleranze).

Si tenga però presente che:

  • Juice Plus va a limitare il consumo di altri cibi nel resto del giorno, le calorie assunte sono meno di mille. E ciò può essere causa di: cali di glicemia, rallentamenti di metabolismo, svenimenti, forte senso di fame.
  • Una volta che la sostituzione con questi prodotti sarà interrotta, si tenderà ad ingrassare.
  • Le vitamine assunte in quantità esagerata non fanno mai bene e questo è un elemento che non viene tenuto in considerazione quando si assumono queste compresse. Se infatti si consumano già verdure e frutta in abbondanza, come si consiglia in moltissime diete brucia grassi, assumendo anche integratori si rischierebbe di superare la quantità di vitamine necessarie all’organismo.

La cosa giusta sarebbe assumere tali prodotti come integratori e non come dei veri e propri sostituti del pasto; dunque un aiuto sì, ma senza esagerare!

Leggi anche: "Quali sono migliori integratori alimentari"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso