16 Agosto Ago 2018 0923 16 agosto 2018

Cicaplast Baume b5 a cosa serve

  • ...

La pelle, l’organo più esteso del corpo umano, che protegge dall'ambiente e che è responsabile dell'aspetto fisico di ciascun individuo.

Leggi anche: "Cosa sono gli inestetismi della pelle"

Prendersi cura della propria pelle: le regole basi

Fondamentale prendersi cura della propria pelle nel rispetto della sua natura, iniziando con pochi ma essenziali accorgimenti.

  • Scegliere prodotti specificatamente studiati per il personale tipo di pelle (secca, grassa o mista), ciascuna con esigenze differenti.
  • Prestare particolare attenzione alle zone fragili, come contorno occhi e labbra, dove la pelle è particolarmente delicata e richiede per questo trattamenti specifici.
  • Detergere costantemente la pelle con delicatezza.
  • Esfoliare la pelle una o due volte la settimana utilizzando un apposito trattamento, che sia efficace e delicato al tempo stesso.
  • Idratare la pelle, in modo naturale (tramite un giusto apporto d'acqua e di corretta alimentazione), e tramite e trattamenti cosmetici quotidiani, in grado di riequilibrare il livello di acqua nella pelle.
  • Utilizzare trucchi ipoallergenici per evitare il rischio di allergie correlate all'uso di prodotti non adeguati al proprio tipo di pelle.
  • Proteggere la pelle dal sole al di là dalla stagione, scegliendo trattamenti quotidiani con filtri solari che andranno a combattere gli effetti dannosi del sole.
  • Fare molta attenzione alle aggressioni esterne, quali inquinamento, fumo, stress, tutti fattori nocivi per la pelle. Prima di uscire di casa si consiglia infatti l'applicazione di prodotti cosmetici che la proteggano da queste aggressioni e al rientro la sera si raccomanda di detergere accuratamente la pelle.

Leggi anche: "Come ringiovanire la pelle del viso"

Cicaplast Baume b5: la crema dai molteplici utilizzi

Cicaplast Baume B5 SPF 50 di La Roche-Posay, il balsamo multifunzione dall’elevata protezione u.v.a. con SPF 50 ed arricchito con acqua termale di La Roche-Posay e burro di karité, che dona rapido conforto

Tra i prodotti che non può mai mancare, soprattutto in vacanza e nei mesi estivi, per ogni imprevisto, Cicaplast Baume b5 ha una struttura propria di un balsamo lenitivo, è infatti densa, morbida e può essere usata:

  • sui tatuaggi, per proteggerne il colore e la definizione;
  • sulle cicatrici o sulla pelle escoriata per proteggerla e lenirla;
  • dopo la ceretta (soprattutto per i baffetti), per non incorrere in iper-pigmentazione formando macchie scure sulla pelle sensibilizzata;
  • dopo l’esposizione al sole, per ridurre i rossori e dare alla pelle una sensazione di fresca idratazione, nonché per favorire la riparazione epidermica, nel caso di eritema solare o scottature;
  • dopo interventi estetici aggressivi, come peeling o laser.

Cicaplast, arricchita inoltre di antibatterici per proteggere la pelle, resiste all’acqua, è invisibile, non appiccicosa e dunque di facile applicazione; accelera inoltre la ricostruzione della superficie della pelle attraverso la sua formula speciale contenente Pantenolo al 5%, e va a contrastare la formazione di segni e macchie grazie alla formula arricchita da Procerad.

Insomma, un vero alleato quotidiano, disponibile nel pratico formato in tubo da 40 ml, da poter portare sempre con se anche nel bagaglio a mano in aereo.

Leggi anche: "Quale crema usare per la dermatite atopica"

Cicaplast Baume b5, principi attivi e modalità d'uso

Due le versioni di Cicaplast presenti sul mercato, Baume e Gel, ed entrambe contenenti Vitamina B5 in una concentrazione del 5%, che insieme al madecassoside, al rame, allo zinco, al manganese e all'acqua termale di La Roche-Posay, lenisce e favorisce la riparazione della pelle danneggiata.

Questo prodotto riparatore e lenitivo può essere applicato sia sul viso (labbra comprese) che su tutto il corpo, di adulti e bambini, preferibilmente due volte al giorno sulla pelle pulita e asciutta. Da evitare però il contorno occhi.

Leggi anche: "Dieci rimedi naturali per le mani screpolate"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso