17 Ottobre Ott 2018 1231 17 ottobre 2018

Il succo di melograno a cosa fa bene

  • ...

Con l'autunno arrivano anche diverse tipologie di frutti che non si trovano in natura negli altri periodi dell'anno. Uno di questi frutti è il melograno, bello da vedere, unico nel suo genere e ricco di proprietà utili per la salute dell'uomo.

Leggi anche Ricetta casalinga per succo di melagrana

Da dove arriva il melograno

Il melograno è un frutto tipico dell'antica Persia, oggi attuale Iran. Veniva utilizzata soprattutto la sua corteccia perchè presentava proprietà disinfettanti, toniche ed antiemorragiche. Oggi il melograno non si utilizza quasi più come si faceva un tempo. Viene utilizzato soprattutto il succo di melograno ricco di sostanze antiossidanti, di minerali e di vitamine, in particolare la C.

Leggi anche Come conservare succo di melograno fatto in casa

Il melograno presenta un alto potere antiossidante ed anti infiammatorio grazie alla presenza dei polifenoli, inoltre è un ottimo protettore in quanto la sua assunzione favorisce e rafforza la barriera della mucosa gastrica e permette un corretto funzionamento del sistema cardiocircolatorio.

Nello specifico assumere il succo di melograno favorisce:

  • maggior protezione della pelle grazie agli antiossidanti ed alle cellule cheratinociti che aiutano a contrastare l'invecchiamento;
  • rallenta il cancro allo prostata (dimostrato da diversi studi scientifici) e aiuta nella prevenzione del cancro al seno;
  • previene malattie cardiovascolari grazie alla sua particolarità di essere il solo frutto in natura a contenere l'acido ellaico, potente antiossidante che aiuta ad abbassare il colesterolo e tenere puliti i vasi sanguigni;
  • aiuta a contrastare gli sbalzi d'umore soprattutto nelle donne che si trovano a fare i conti con il ciclo mestruale e con la menopausa;
  • contiene un alto tasso di vitamina C utile per pelle ed ossa.

Infine, bere un bicchiere al giorno di succo di melograno è pari a circa la metà del fabbisogno giornaliero di vitamina C di cui il corpo necessita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso