27 Novembre Nov 2018 1318 27 novembre 2018

Come far passare il raffreddore

  • ...

Il periodo è quello giusto per beccarsi un fastidioso raffreddore, e di certo il clima instabile di questo periodo non migliora la situazione. Ecco allora che è meglio correre ai ripari i caso arrivi un'indesiderato e fastidioso raffreddore.

Rimedo della nonna contro il raffreddore

Ci sono vari rimendi per combattere il raffreddore. Certamente per chi sceglie prodotti farmaceutici troverà una miriade di proposte da compresse a spray nasali fino a prodotti di erboristeria.

Ma perchè spendere soldi quando i rimedi naturali della nonna sono ancora molto utilizzati per combattere il raffreddore?

Il più classico dei rimedi consiste nell'inalazione di sali minerali o acqua e sale.

Il procedimento è molto semplice. Servono pentolino, mezzo litro d'acqua, un asciugamano abbastanza grande da coprire tutta la testa, sali minerali o sale da cucina. Una volta che l'acqua raggiunge l'ebollizione si mettono dentro i sali che vanno lasciati bollire per 20 o 30 secondi. Poi si posiziona il pentolino sopra una superficie piana, si copre la testa ed il pentolino con l'asciugamano e si fanno le inalazioni con i sali. Il tutto per una durata di circa 10 minuti. Possibilmente copiere questa operazione la sera prima di dormire.

Leggi anche "Cosa prendere per il raffreddore e mal di gola"

Altri rimedi naturali

Ci sono anche altri rimedi efficaci. Ad esempio bere una calda tisana allo zenzero fresco con un po' di succo di limone e cannella. Lo zenzero infatti è un potente antinfiammatorio naturale oltre che decongestionante. Ancora con lo zenzero è possibile fare uno sciroppo fai da te mescolando zenzero, miele e zucchero.

In commercio si possono acquistare anche oli essenziali al timo, rosmarino, eucalipto, lavanda, menta ed anche il Tea tree oil. La loro principale caratteristiche è il potere decongestionante che può recare sollievo per il naso tappato consentendo una respirazione migliore.

Leggi anche "Oki fa bene per il raffreddore"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso