9 Settembre Set 2015 1226 09 settembre 2015

Come fare le frittelle con i fiori di zucca

  • ...

Un modo semplice e gustoso per assaporare i fiori di zucca

Spesso le verdure non vanno a genio, soprattutto ai più piccoli, che tendono a rifiutarle. Esistono tuttavia, delle ricette semplici e gustose che rendono anche le verdure appetitose e saporite. Un esempio possono essere i fiori di zucca in pastella: veloci, sfiziosi e prelibati.

Ingredienti

Pizzico di lievito di birra

Farina

Acqua q.b.

Pizzico di sale

Fiori di zucca

Gli ingredienti sono molto reperibili e sicuramente tutti li hanno in casa quotidianamente, di conseguenza questa è una ricetta alla portata di tutti sia per semplicità che per comodità, in quanto non si deve necessariamente correre al supermercato prima di prepararla.

Il procedimento è semplicissimo, basta lavare molto bene i fiori di zucca, eliminando con cura eventuale terra e lasciarli asciugare. Nel frattempo mettere l’olio per friggere sul fuoco e farlo riscaldare.

Per essere sicuri che l’olio sia al punto giusto, buttare un pizzico di farina nell'olio; se quest’ultima frigge vuol dire che l’olio è pronto.

Una volta riscaldato l’olio bisogna immergere i fiori di zucca nella pastella e poi immergeli nell’olio. I tempi di cottura sono brevissimi e quindi dopo pochissimi minuti saranno dorati.

Una volta tirati fuori i fiori di zucca dall’olio, per renderli più leggeri, si consiglia di poggiarli su un tovagliolo cosi da fargli rilasciare l’olio in eccesso.

Una variante della ricetta può essere farcirli con del formaggio e del prosciutto, oppure con salame o mortadella, per renderli ancora più gustosi e stuzzicanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso