13 Aprile Apr 2018 1222 13 aprile 2018

Come fare gli gnocchi di zucca

  • ...

Ortaggio autunnale, la zucca, oltre ad essere protagonista della festa tanto amata Halloween, risulta essere un ottimo alimento ricco di sali minerali, vitamine e carotene e per questo si presta perfettamente a numerose ricette, da quelle dolci a quelle salate. Tra torte, risotto, parmigiana e frittelle, gli gnocchi di zucca possono essere un primo piatto gustoso e colorato.

Leggi anche "Cinque ricette con la zucca"

Ingredienti per quattro persone

Ecco cosa occorre per la preparazione degli gnocchi di zucca, che delizieranno il palato:

  • 800g di zucca, pesata con tanto di buccia
  • 180g farina00
  • 1 o 2 uova (a seconda della grandezza)
  • Sale
  • Pepe
  • Salvia

Procedimento

  • Prima cosa da fare sarà scegliere bene la varietà di zucca, da prediligere la zucca mantovana meno acquosa rispetto alle altre varietà (gli gnocchi sono nemici dell'acqua).
  • Pulire bene la zucca e tagliarla a fettine che poi bisognerà mettere in una teglia da forno e farle cuocere fin quando basta. Per vedere se sono pronte basterà verificare con una forchetta.
  • Quando la zucca è ancora calda togliere la buccia. Una volta rimasta solo la polpa sarà possibile utilizzare uno schiacciapatate che eliminerà l’acqua in eccesso.
  • Una volta fatto questo procedimento frullare la polpa così che ne vengano eliminati grumi e filamenti.
  • Si avrà così una polpa di zucca vellutata e omogenea che dovrà essere posta in pentolino a fuoco lento avendo l’accortezza di girarla affinché non si bruci.
  • Dopo aver fatto raffreddare il composto sarà possibile in una ciotola o su di un tavolo infarinato aggiungere al composto gli altri ingredienti ossia, il sale le uova (meglio se sbattuto in precedenza), e la farina e gli aromi (per far si che il composto si amalgami meglio possibile l'aggiunta anche di una patata lessa). Amalgamare ora il tutto con un cucchiaio di legno, o impastare con le mani affinché si possa ottenere un impasto morbido.
  • A questo punto, se non lo si ha già fatto, infarinare bene il piano del tavolo dove si andrà a lavorare e apporvi anche un mucchietto di farina che servirà ad immergervi gli gnocchi. Di fatti per ottenerli basterà utilizzare un cucchiaino e riempirlo per metà o un po’ di più a seconda della grandezza che si preferisce per gli gnocchi passarli nella farina, in modo che l'impasto non sia più appiccicoso e non possa più attaccarsi.
  • Ora si potrà procedere dando agli gnocchi la giusta forma utilizzando i palmi delle mani e rigarli poicon una forchetta.
  • Una volta completata questa operazione bisognerà farli riposare per 30 minuti circa, dopodichè saranno pronti per essere cotti.

Possibili condimenti

Ma una volta cotti come condire questi morbidi gnocchi?

Ecco qui alcune idee da condimenti leggeri a quelli più forti ottimi per contrastare il sapore dolce della zucca:

  • Burro e salvia
  • Gorgonzola e noci tritate
  • Speck e noci
  • Gorgonzola e pancetta
  • Zucchine e menta
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso