19 Aprile Apr 2018 1631 19 aprile 2018

Come fare la crema al mascarpone

  • ...

Crema morbida e gustosa, il mascarpone, al contrario di altri formaggi, non si ottiene tramite la lavorazione del latte ma attraverso quella della panna (o crema di latte), la quale verrà scaldata a 80/90 gradi centigradi e successivamente sottoposta al processo di acidificazione con aggiunta di acido citrico o tartarico.

Cenni storici

Questo tipo di formaggio nasce nel in Lombardia, per essere più precisi nel lodigiano ed il suo utilizzo risale ai tempi più antichi. Il suo nome sembra derivare dal termine dialettale 'mascherpa' o 'masciarpia', che sta ad indicare la ricotta o appunto la crema di latte. Esistono poi degli aneddoti legati a questo formaggio; ad esempio si dice che Napoleone, rimastone colpito quando ebbe modo di assaggiarlo a Lodi nel maggio 1796, lo richiese anche dopo il suo ritorno in Francia. Un altro aneddoto invece riguarda la morte di uno chef, Vatel, il quale si sarebbe suicidato per non esser riuscito a procurarsi il mascarpone destinato alla preparazione di un dessert da offrire al Re Sole in occasione di un importante banchetto.

Ricetta crema di mascarpone

La crema al mascarpone è una ricetta molto gustosa famosa nell'utilizzo della preparazione del tiramisù, ma utilizzata anche per farcire pandori e panettoni o in estate ottima al cucchiaio con una spolverata di cacao o con frutti di bosco.

Per la preparazione occorreranno:

  • 500g di mascarpone
  • 125g di zucchero
  • 50g di acqua
  • 4 tuorli di uova a temperatura ambiente

Procedimento

  • versare in un pentolino l’acqua e lo zucchero semolato e mescolare fino a far formare in superfice delle bollicine piccole e bianche;
  • aggiungere ora i tuorli d’uovo montati e montare tutto insieme;
  • far raffreddare il composto e aggiungerlo al mascarpone con un movimento dal basso verso l’alto fino a che non si sia ottenuta una crema omogenea.

La crema ora è pronta

Attenzione: conservarla in modo adeguato coperta da una pellicola trasparente e per non più di 3 o 4 giorni.

Crema al mascarpone senza uova

Per una versione più leggera ma sempre deliziosa vi è anche la possibilità di fare la crema al mascarpone senza uova.

In questo caso occorreranno:

  • 250g di mascarpone
  • 125g di panna fresca liquida
  • 70g di zucchero a velo
  • 1scorza d’arancia
  • 10g Grand Marnier

Prima cosa da fare sarà aromatizzate il mascarpone messo in una ciotola con la scorza d’arancia grattugiata e insaporirla con il liquore Grand Marnier. Mescolare ora con la frusta per ammorbidire il composto e renderlo omogeneo.

Versare poi la panna liquida in un’altra ciotola e montarla usando uno sbattitore elettrico o con la planetaria e unire poco per volta lo zucchero a velo, continuando a montare fino ad ottenere un composto spumoso.

Unire infine i due composti facendo attenzione a non smontare la panna, quindi amalgamare il tutto delicatamente.

Altre varianti

Sarà possibile utilizzare la fantasia e creare numerosi varianti della crema al mascarpone classica:

  • crema al mascarpone al caffè;
  • crema al mascarpone vegana;
  • crema al mascarpone e cioccolato;
  • crema al mascarpone e limone;
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso