21 Maggio Mag 2018 1903 21 maggio 2018

Come fare la pizza a casa

  • ...

La pizza è senza ombra di dubbio uno dei piatti più amati della cucina italiana. Famosa in tutto il mondo, è nata nel 1889 quando il pizzaiolo Raffaele Esposito decide si prepararla per la regina Margherita di Savoia. La pizza a casa è molto semplice da preparare e con alcuni accorgimenti si può fare un impasto morbido e soffice. Ma andiamo a scoprire nel dettaglio come fare la pizza a casa per 4 persone.

Fare la pizza a casa: gli ingredienti indispensabili

La prima cosa da fare per preparare la pizza a casa è prendere un recipiente e aggiungere l’acqua (1/2 litro), il sale, la farina (85 gr) e mescolare per poi unire il lievito (1,5 gr) facendolo sciogliere per amalgamarlo uniformemente (leggi anche come prepararare la pizza in casa: tutti i trucchi). A questo punto aggiungere anche il resto della farina (765 gr) impastando fino a quando non si avrà un composto liscio e omogeneo. Una volta finito, coprire tutto con un canovaccio pulito lasciando lievitare per almeno 8 ore.

Procedimento e cottura

Passate le 8 ore, creare dei panetti dall’impasto ottenuto formando dei dischi di pasta da poter farcire. Le pagnotte, a questo punto, devono essere stese con le mani (dal centro verso i bordi), aggiungendo il condimento (250 gr di passata di pomodoro, 150 gr di mozzarella di bufala, olio d’oliva e basilico). Subito dopo mettere in forno per 25 minuti a 220-250 gradi. La pizza a casa è pronta (leggi anche come fare la pizza margherita)!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso