30 Maggio Mag 2018 1702 30 maggio 2018

Come fare il cappuccino

  • ...

Il cappuccino è molto apprezzato sia nel nostro Paese che all’esterno. Molti infatti non riescono a iniziare la giornata se non bevono prima un cappuccino al bar. Non tutti sanno però il un buon cappuccino può essere preparato anche a casa. Andiamo a vedere come fare il cappuccino a casa con la macchina da espresso.

Cappuccino a casa: da dove cominciare?

Solitamente il cappuccino (leggi anche come fare la schiuma del cappuccino) è di circa 150 ml: 30 ml di un espresso con l’aggiunta, in parti uguali, di latte e crema di latte. La prima cosa da fare è riempire un bricco di metallo con un terzo di latte freddo per poi azionare il getto di vapore per circa 2 secondi eliminando ogni traccia d’acqua. A questo punto nel latte va inserita la punta della lancia vapore per poi azionare il getto. Vedremo che la schiuma, pian piano, si alzerà e il volume del latte comincerà a crescere (il bricco deve stare abbassato, con la punta sommersa, e deve essere inclinato in modo da ottenere un vortice nel latte.

Procedimento e passaggi finali

Bisogna procedere con il vapore fino a quando il latte non raggiungerà i 6 gradi, raddoppiando il volume. Per rendere compatta la schiuma, bisogna battere con determinazione la base del bricco su un piano (leggi anche come fare cuore nel cappuccino). Successivamente preparare un espresso in tazza grande e versare il latte cominciando dal centro. Infine azionare di nuovo la lancia per togliere ogni residuo di latte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso