30 Maggio Mag 2018 1653 30 maggio 2018

Come fare il formaggio di capra

  • ...

La consistenza del formaggio di capra è morbida e paragonabile a quella di un qualsiasi formaggio spalmabile. Si tratta di un formaggio molto buono e che non tutti sanno che si può preparare anche in casa se si ha a disposizione del latte di capra fresco. Ma andiamo a scoprire come fare il formaggio di capra.

Formaggio di capra: come si prepara?

La prima cosa da fare è scaldare il latte (un litro di latte di capra) a calore medio. Mescolare spesso e, una volta che ha raggiunto la temperatura di 87 gradi centigradi, aggiungere 30 ml di aceto e il succo di 2 limoni, mescolando continuamente per far amalgamare questi ingredienti. A questo punto non resta che rivestire l’interno di un colino con una garza alimentare. Togliere il pentolino dal fuoco e versare il latte di capra all’interno del colino foderato con la garza in mussola (leggi anche cos'è il caglio).

Passaggi finali

Quando il latte sarà nel colino, aggiungere il sale e assaggiare per sapere se bisogna aggiungerne dell’altro. La garza con il latte, a questo punto, deve essere appesa, impugnando i quattro angoli di tessuto e annodandoli insieme. L’intero fagotto deve essere appeso al rubinetto del lavandino lasciandolo riposare per un’ora in attesa che il formaggio si addensi (leggi anche come fare il formaggio in casa). Trascorsa l’ora, aprire il fagotto e cospargere delle erbe aromatiche a scelta sul formaggio. Mescolare il tutto per distribuire bene le erbe per poi mettere il formaggio in frigo, avvolto da carta da forno, per farlo addensare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso