26 Giugno Giu 2018 1539 26 giugno 2018

Fiori di zucca come cucinarli

  • ...

I fiori di zucca si possono friggere in padella per consumarli da soli o sulla pizza oppure si cucinano al forno o si preparano ripieni come antipasto.

Ma quello che c'è da sapere sui fiori di zucca è il loro ricco apporto nutrizionale, degno di nota. Gustare i fiori di zucca o zucchina significa mangiare dei fiori veri e propri come si gustano altri tipi di fiori tra cui i carciofi, broccoli, cavolfiori e cime di rapa. I fiori di zucca e di zucchina appartengono alle piante delle Curcubitacee. In Italia si usano i fiori della zucca violina e maxima, mentre per i fiori di zucchina ci si rivolge di solito alla varietà Cucurbita pepo.

Leggi anche: Come fare le frittelle con i fiori di zucca e Cosa fare con i fiori di zucca

Ricette veloci con i fiori di zucca

Per preparare un antipasto fresco e delicato di fiori di zucca occorrono:

  • 20 fiori di zucca puliti e lavati
  • 350 grammi di ricotta
  • 80 grammi di parmigiano
  • 50 grammi di pangrattato
  • 50 ml di latte
  • un uovo
  • un pizzico di sale

Versare in una ciotola tutti gli ingredienti tranne i fiori di zucca. Mescolare e amalgamare con cura fino ad ottenere un ripieno abbastanza consistente. Ora aprire con un taglietto i fiori di zucca lavati e puliti rimuovendo il pistillo. Inserire al centro del fiore un cucchiaio di ripieno, solo dopo richiudere per bene lo stesso fiore. Riporre tutti i fiori in una teglia da forno e passarla per 10 minuti in forno a 170° C.

Per preparare invece i fiori di zucca in padella bisogna avere a disposizione:

  • fiori di zucca puliti e lavati
  • olio extravergine di oliva
  • aglio, origano e sale q.b.

Si inizia togliedo tutti i filamenti dei fiori e si lavano delicatamente in acqua lasciandoli poi sgocciolare in un scolapasta per togliere l'eccesso d'acqua. Ora prendere una padella e versare un filo d'olio con un aglio tagliato a pezzetti. Far soffriggere un poco e aggiungere quasi subito i fiori. Quando gli stessi sono appassiti unire l'origano e il sale.
I fiori di zucca possono essere serviti così come sono oppure come ingrediente da mettere sulla pizza prima di infornarla a forno caldissimo. Successivamente aggiungere la mozzarella all'ultimo momento e formaggio grattuggiato con qualche foglia di basilico. Ora non resta che ultimare la cottura.

Per i fiori di zucca fritti staccare il gambo, i pistilli e il bocciolo interno dei fiori di zucca mentre da parte si prepara la pastella in una ciotola con 130 grammi di farina. Sciogliere in acqua tiepida 10 grammi di lievito di birra. Unire il lievito e 100 ml di acqua nella ciotola con la farina. Unire un pizzico di zucchero e sale e amalgamare il tutto. Aggiungere altri 100 ml d'acqua e mescolare per ottenere la pastella. Lasciar riposare per mezz'ora circa. In seguito, immergere 10 o 12 fiori di zucca nella pastella e poi passarli nell'olio caldo fino a farli dorare. Infine, posizionarli sulla carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso. Prima di servirli, salare a piacere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso