21 Agosto Ago 2018 2300 21 agosto 2018

Come cucinare i fichi freschi

  • ...

I fichi hanno tantissime proprietà benefiche, oltre ad essere particolarmente versatili. Si prestano, infatti, alla preparazione di piatti che vanno dall’antipasto al dolce. Ma andiamo a scoprire come cucinare i fichi freschi.

Leggi anche come essiccare i fichi al sole

Carpaccio a base di fichi

Se si vuole preparare un antipasto a base di fichi, si può optare per il carpaccio ai fichi. Gli ingredienti necessari per due persone sono:

  • 1 mozzarella,
  • 2 cucchiai di olio extravergine,
  • 2 fichi verdi maturi,
  • 1 cucchiaino di miele,
  • 30 g di parmigiano a scaglie,
  • rosmarino,
  • sale
  • pepe verde e nero.

Una volta preparata un’emulsione con olio, sale, miele, pepe e rosmarino, tagliare la mozzarella a fette e lavare anche i fichi tagliandoli a fette di circa 6 cm di spessore. Successivamente mettere i fichi su un piatto alternandoli con la mozzarella. Cospargere il tutto con scaglie di grana e condire con l’emulsione di olio, rosmarino e miele.

Penne con fichi e peperoni

Se, invece, si apprezzano particolarmente i primi piatti, non si può non preparare le penne con fichi e peperoni. Gli ingredienti necessari per 4 persone sono 320 g di pasta corta, mezzo gambo di sedano, 2 peperoni piccoli, mezzo porro e 8 fichi. La prima cosa da fare è mondare il sedano e tagliarlo a pezzetti per poi pulire e tagliare il porro a rondelle.

Leggi anche come conservare i fichi secchi

Mettere a scaldare l’olio in una padella antiaderente e far rosolare le verdure tagliate fino a quando non prenderanno colore. Intanto, lavare e pulire i peperoni, tagliandoli a listarelle e aggiungendoli in padella. Far cuocere per circa 20 minuti.

Estrarre poi la polpa dai fichi e farli appassire insieme ai peperoni per qualche minuto. Schiacciarli un po’ per far avere al sugo una consistenza più cremosa. Cuocere la pasta e condirla con il sugo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso