22 Febbraio Feb 2016 0920 22 febbraio 2016

Lo stato più grande del mondo

  • ...

Qual è lo stato del mondo con la maggiore superficie in chilometri

Conoscere quale sia lo stato più grande del mondo non è solo un modo per placare i propri dubbi in materia di geografia, ma anche per scoprire qualche curiosità in più sull'estensione delle nazioni a livello globale. Riconoscere quali siano i territori più vasti, infatti, permette all'osservatore di dare uno sguardo diverso al mondo intero e avere una maggiore criticità anche per quanto riguarda la geopolitica.

Conoscere dunque la reale estensione geografica degli stati del mondo non è solo una mera questione di "proporzioni", ma può tornare utile per rendersi conto dei vari equilibri, anche politici, che governano le differenti aree geografiche del pianeta.

I primi 10 stati del mondo in ordine di grandezza

Andiamo così a vedere quali sono i 10 stati più estesi a livello territoriale e quanta superficie occupano sul globo in chilometri quadrati:
  1. Russia: 17.075.400 Kmq
  2. Canada: 9.970.610 Kmq
  3. Cina: 9.579.000 Kmq
  4. Stati Uniti d'America: 9.372.614 Kmq
  5. Brasile: 8.547.393 Kmq
  6. Australia: 7.703.429 Kmq
  7. India: 3.287.263 Kmq
  8. Argentina: 2.780.272 Kmq
  9. Kazakistan: 2.724.900 Kmq
  10. Algeria: 2.381.741 Kmq
In questa "classifica", per così dire, si vedono gli stati del mondo più estesi a livello geografico. Come si può constatare, la prima posizione è occupata dalla Russia che su circa 148.940.000 Kmq di terra emersa presente nel globo ne occupa 17 milioni anche se, curiosamente, non è lo stato a maggiore densità di popolazione.

Tra le altre curiosità, vediamo che, in questa lista, la grandezza geografica dell'Italia è di 301.340 Kmq che fanno sì che, per estensione, il Bel Paese si attesti intorno al 70esimo posto nella graduatoria degli stati più grandi del mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso