18 Marzo Mar 2016 0921 18 marzo 2016

Come organizzare una festa in giardino

  • ...

Dare il benvenuto alla bella stagione con una festa all'aperto.

Con l'arrivo della bella stagione ormai alle porte, finalmente si può sfruttare il giardino di casa propria per organizzare una festa con parenti e amici. Ospitare un gruppo numeroso di persone però comporta anche il dover pianificare nei minimi dettagli tutto ciò che occorre, dalla quantità di cibo alla suddivisione degli spazi, per ottenere una festa priva di intoppi.

Cosa serve? Innanzitutto il cibo

Innanzitutto bisogna stabilire il menù da offrire agli amici e parenti, tenendo in considerazione non solo i gusti personali ma anche eventuali intolleranze e/o allergie dei commensali. Stilate una lista delle persone che prenderanno parte alla festa ed in base a ciò cercate di trovare delle pietanze che possano accontentare tutti i palati, ovviamente cercando anche di ponderare la giusta quantità.

Allestire il giardino

Una festa in giardino comporta anche dover allestire lo spazio con attenzione, suddividendolo con una zona in cui andrà posizionato il tavolo (o se è molto ampio più tavoli), una zona in cui posizionare la griglia (possibilmente lontana dagli invitati) ed eventuali addobbi per rendere allegro l'ambiente. Un aspetto da non dimenticare è dotare il giardino con repellenti per insetti magari dall'odore non troppo pungente, per evitare gli ospiti trascorrano una serata sgradevole a causa delle punture di zanzare.

Musica

Un sottofondo musicale rende perfetta questo tipo di feste, pensate a dove posizionare lo stereo e le eventuali casse in modo tale che, la musica si diffonda un po' dappertutto, senza però disturbare i vicini.

Piano d'emergenza

L'incognita tempo non deve essere trascurata, per quanto possa sembrare una bella giornata di sole la pioggia resta sempre in agguato. È necessario quindi pensare ad un piano d'emergenza in caso di pioggia magari posizionando un gazebo in grado di offrire protezione agli ospiti ed alle pietanze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso