9 Settembre Set 2018 1011 09 settembre 2018

Cosa c’è al posto delle Torri Gemelle adesso

  • ...

Ancora oggi si ricorda con grande tristezza l’11 settembre 2001, giorno dove hanno perso la vita 2974 persone. Tutto è successo la mattina dell’11 settembre quando due aerei diretti a Los Angeles sono stati dirottati e fatti schiantare contro le Torri Gemelle del World Trade Center, provocandone anche il crollo.

Ma andiamo a sapere cosa c’è al posto delle Torri Gemelle adesso.

Leggi anche Quante persone sono morte l’11 settembre 2001

One World Trade Center al posto delle Torri Gemelle

Dopo il crollo delle Torri Gemelle a New York c’era il sito del World Trade Center, conosciuto anche come Ground Zero. Si trattava di un grande buco nero, venuto fuori dopo aver portato via le tonnellate di detriti e calcinacci.

Leggi anche quanti sono i sopravvissuti delle torri gemelle

Questo buco, profondo decine di metri, sul fondo aveva una croce che voleva essere un tributo ai caduti. Adesso, al suo posto, c’è One World Trade Center, il grattacielo più alto di New York e conosciuto anche con il nome di Freedom Tower.

Freedom Tower, il grattacielo più alto di New York

La Freedom Tower è un edificio di 1776 piedi corrispondenti a 541 metri e 32 centimetri al pennone. La sua altezza fino al tetto, invece, è di 417 metri. La scelta del numero 1776 non è un caso: rappresenta, infatti, l’anno della dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti.

Leggi anche chi ha costruito le Torri Gemelle

La Freedom Tower ha 104 piani, di cui solo 85 sono disponibili perché gli altri 19, per motivi di sicurezza, sono riservati. Il One World Trade è stato realizzato per riqualificare la Lower Manhattan, i cui edifici circostanti sono stati ristrutturati interamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso