29 Gennaio Gen 2019 1132 29 gennaio 2019

Pretoriani chi erano

  • ...

I pretoriani sono una figura senz’altro nota della storia romana. Sono noti per le loro azioni valorose e altrettanto per i disordini creati all’epoca romana, ma in pochi sanno realmente chi erano i pretoriani e qual era il loro compito.

Leggi anche: Cosa sono le fonti storiche

Un po’ di storia

Il corpo dei pretoriani, o meglio conosciuto anche come Guardia pretoriana, nacque nell’antica Roma e molto più precisamente nel 27 a.C. circa, per volere dell’imperatore Augusto.

I pretoriani non erano nient’altro che la guardia personale dell’Imperatore e il loro compito principale era quello di proteggere l’imperatore in qualsiasi situazione e in qualsiasi luogo egli si recasse.

Da chi era composta la Guardia pretoriana

L’imperatore Augusto formò 9 coorti pretoriane, ognuna con 1000 uomini. Gli uomini che entravano a far parte della Guardia pretoriana erano dei soldati scelti delle legioni romane. In confronto ai comuni soldati, i pretoriani avevano dei maggiori privilegi.

A differenza dei legionari, infatti, i pretoriani ad esempio godevano di uno stipendio più elevato, pagato dallo Stato.

La fine dei pretoriani

I pretoriani intervennero in numerosi avvenimenti che li hanno portati alla gloria. Si sono macchiati del sangue di Caligola e di Pertinace, tra gli altri.

Avevano un temperamento ribelle e spesso creavano disordini e ribellioni continui, così che sotto ordine dell’allora Imperatore, Costantino I, venne abolita definitivamente l’istituzione della Guarda pretoriana di Roma.

Leggi anche: Sadducei chi erano

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso