22 Giugno Giu 2018 1847 22 giugno 2018

Quando iniziano i saldi estivi a Torino

  • ...

Saldi, croce e delizia di tutti i consumatori.

Con l'inizio della primavera, maglioni, cappotti, stivali e abiti pesanti, lasciano il posto a e camicie di cotone, giacche di lino, fresche T-shirt, sandali e costumi. In questa stagione infatti il desiderio di un rinnovo del proprio guardaroba riaffiora dal letargo invernale.

Leggi anche: "Shopping sfrenato, come sopravvivere durante i saldi"

I saldi: le norme principali


Le "vendite di fine stagione" o saldi, riguardano i prodotti stagionali e di moda, che sono sottoposti a dei ragguardevoli deprezzamenti se non sono liquidati entro un certo periodo di tempo. Le condizioni di svolgimento, la pubblicità, i periodi e la durata dei saldi, sono disposti dalle leggi regionali d’attuazione, sancite dal D.Lgs. n.114/98 del 31 marzo 1998 (legge di riforma del commercio).

Esso, tra le altre cose prevede che:

  • le vendite di fine stagione debbano essere precedute da tempestiva comunicazione da parte del negoziante al Comune;
  • le condizioni favorevoli di acquisto indicate al cliente mediante messaggio pubblicitario debbano essere reali ed effettive;
  • i prodotti esposti per la vendita nelle vetrine esterne, all’entrata del locale o ancora nelle immediate adiacenze dell’esercizio e su banchi di vendita, debbano indicare in modo leggibile il prezzo di vendita al pubblico, mediante un cartello o con altre idonee modalità; q
  • dati come: il prezzo originario, la percentuale (x %) di sconto sul prezzo normale di vendita, il prezzo finale di vendita (indicato in euro) siano esposti sul cartellino di ogni prodotto;
  • il commerciante continui ad accettare i pagamenti con carta di credito e POS secondo i termini delle relative convenzioni;
  • in caso di difetti o mancata corrispondenza rispetto alle caratteristiche descritte prima della vendita del bene, il consumatore abbia diritto, ai sensi del D.Lgs. n.24/2002, alla riparazione o alla sostituzione del prodotto, ad una riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto.

Leggi anche: "Come non farsi imbrogliare durante i saldi"

Saldi estivi: date di inizio a Torino


7 luglio 2018: questa la data ufficiale dell'inizio dei saldi estivi in tutta Italia. La durata, che in media, è di sei settimane, in alcune regioni è prolungata arrivando, fino otto settimane.

Anche a Torino, e in tutta la regione piemontese, i saldi estivi arriveranno puntuali, le date per la stagione estiva sono state infatti decise ad inizio anno dalla Regione Piemonte che ha fissato l’inizio dei saldi estivi 2018 per il 7 luglio. In Piemonte gli sconti di fine stagione dureranno 8 settimane (fino al 1 settembre 2018) per la gioia dei consumatori.

Leggi anche: "Quando finiscono i saldi estivi in Italia"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso