10 Settembre Set 2018 1240 10 settembre 2018

Quali sono i vini più pregiati italiani

  • ...

I vini italiani sono molto ricercati in tutto il mondo. È nota infatti la varietà dei vitigni italiani e la bravura nella cura e nella selezione delle uve.

Ma andiamo a scoprire nel dettaglio quali sono i vini più pregiati italiani.

Scopria anche quali sono i migliori vini novelli italiani

Vino rosso più pregiato in Italia

Parlando di vino rosso, uno dei migliori è senza ombra di dubbio il Merlot. Comparso verso la fine del XIX secolo in Veneto, Friuli, Trentino ed Emilia Romagna, viene classificato da molti addirittura al primo posto.

Anche il vino Barolo è considerato uno dei vini più pregiati. La prima volta è stato prodotto nel 1800 in Piemonte ed è famoso per il suo sapore intenso.

Tra i vini italiani di gran pregio, ci sono anche il Cabernet, comparso nel dopo guerra in Friuli, Veneto e Trentino, e il Chianti, un vero orgoglio toscano che è noto per il suo effetto rilassante.

Come dimenticare anche il Negroamaro, coltivato nel Salento, usato anche per la vinificazione in rosato.

Scopri anche quali sono i migliori vini rossi italiani

Vino bianco più pregiato in Italia

Tra i vini bianchi italiani più pregiati, invece, c’è il Muller Thurgau che, anche se ha un nome tedesco, viene coltivato vicino il fiume Adige.

Non da meno anche il Prosecco, un vino frizzante conosciuto soprattutto nel Veneto.

Tra i vini bianchi pregiati, c’è anche la Falanghina, che viene prodotto soprattutto nel Beneventano. Un vino fruttato, ideale per essere accompagnata a piatti di pesce.

Leggi anche come si fa il vino

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso