23 Maggio Mag 2018 1726 23 maggio 2018

Chi è Francesca Rocco

  • ...

Francesca Rocco è diventata recentemente famosa grazie alla tredicesima edizione del Grande Fratello. In passato la ragazza era già finita sui giornali di cronaca e gossip per la sua relazione con il nuotatore Leonardo Tumiotto, comparso anche all’Isola dei Famosi. Da qualche anno si sta godendo la meritata celebrità e in tanti hanno cominciato a parlare di lei e interessarsi alla sua storia e naturalmente prima di diventare una vip Francesca ha fatto tante altre esperienze, di cui in tanti forse non sono ancora a conoscenza.

La storia di Francesca Rocco

Francesca Rocca è nata nel 1984 a Legnano, famosa città vicino a Milano. Genitori e amici parlano di Francesca come di una figlia modello, che ha sempre dato grandi soddisfazioni alla propria famiglia, impegnandosi nella scuola e in qualsiasi altra cosa. Gli ottimi risultati scolastici hanno permesso alla ragazza di prendere una laurea in giurisprudenza e trovare lavoro come impiegata in banca ancora giovanissima.

Francesca è particolarmente legata a tutti i membri della propria famiglia ma in particolare a sua sorella Benedetta, specie da quando quest’ultima ha avuto un pericoloso arreso cardiaco. Archiviata la storia con Leonardo Tumiotto, l’ex concorrente del reality di Canale 5 ha ritrovato l’amore con Giovanni Masiero, conosciuto proprio durante il Grande Fratello: per i due c’è stato un bel lieto fine e, dopo due anni di fidanzamento, lo scorso anno hanno deciso di sposarsi e mettere su famiglia.

Il matrimonio si è svolto a Verona, al cospetto di parenti, amici e anche qualche ex concorrente del grande fratello. A pochi mesi di distanza dal matrimonio è arrivata anche un’altra piacevolissima sorpresa, Ginevra, la primogenita della coppia di sposini. Francesca, anche dopo essere diventata famosa, è stata sempre piuttosto riservata e non ama far parlare di sé, ma chi la conosce un po’ meglio la definisce come una ragazza sensibile, generosa, molto estroversa e aperta con tutti, anche se a volte un po’ troppo permalosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso