4 Settembre Set 2018 0929 04 settembre 2018

Con chi è sposata Mara Maionchi

  • ...

Da quando ha fatto la sua apparizione in televisione come giudice nella prima edizione di X-Factor Mara Maionchi è riuscita ad imporsi come uno dei volti più riconosciuti del piccolo schermo.

Dopo una lunga e fortunata carriera nel mondo della discografia è quindi arrivata la grande celebrità che solo la televisione può dare: sempre più persone sono alla ricerca di informazioni sulla sua vita privata, ad esempio c'è chi si chiede con chi è sposata Mara Maionchi.

Leggi anche: "Come vedere X Factor in streaming"

Con chi è sposata Mara Maionchi?

Mara Maionchi è sposata con un altro grande nome del mondo della musica: suo marito è infatti Alberto Salerno, noto per essere un produttore e un paroliere di successo. I due sono sposati dal 1976 e hanno due figlie, Giulia e Camilla, che li hanno resi nonni di tre nipotini (Nicolò, Mirtilla e Margherita).

Sono anche soci in affari, visto che hanno fondato insieme le etichette discografiche Nisa e Non ho l'età (i nomi delle etichette sono legati a Nicola Salerno, padre di Alberto, anch'egli paroliere e autore del celebre brano Non ho l'età portato al successo da Gigliola Cinquetti).

I successi di Alberto Salerno

Essendo figlio d'arte, Alberto Salerno inizia fin da giovanissimo ad interessarsi alla musica e a frequentare gli studi di registrazione. Il suo prima testo di successo è stato Avevo un cuore, brano cantato da Mino Reitano, scritto quando aveva diciotto anni.

Da quel momento in poi sforna una serie di hit tra cui è impossibile non citare Bella da morire (scritta per gli Homo Sapiens), Terra Promessa (canzone che ha portato alla ribalta un giovane Eros Ramazzotti), Senza Pietà (con cui Anna Oxa vinse il Festival di Sanremo del 1999) e la celeberrima Io vagabondo dei Nomadi.

Leggi anche: "Come vedere il Festival di Sanremo su internet"

Insieme alla moglie Mara Maionchi ha anche il merito di aver scoperto e lanciato Tiziano Ferro. Negli ultimi anni Alberto Salerno è stato molto attivo, dedicando il suo tempo soprattutto alla ricerca e al lancio di giovani artisti: l'Officina di Musica e Parole e Music on stage (MOS) sono le principali iniziative proposte da Salerno per portare avanti il suo progetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso