15 Marzo Mar 2018 1948 15 marzo 2018

Come evolvere la Paypal

  • ...

La carta prepagata Paypal è probabilmente il metodo di pagamento che sta ottenendo maggiori consensi negli ultimi tempi, in quanto è sicuro, consente di effettuare qualsiasi tipo di transazione e le operazioni vengono eseguite rapidamente e nella massima sicurezza, il tutto a costi di gestione praticamente irrisori. Visto il grande e crescente successo, sono stati proposti diversi piani per incontrare le esigenze di tutti gli utenti, quindi chi ha bisogno di effettuare operazioni più complesse o con quantità di denaro più elevate può optare per l’evoluzione della propria carta Paypal.

Leggi anche "Come bloccare una carta PayPal"

I passaggi per evolvere la carta Paypal

Coloro che desiderano effettuare o ricevere bonifici e aumentare gli importi massimi tenuti nella propria carta Paypal devono seguire una lunga procedura online, che rischia di non essere troppo semplice in alcuni passaggi. Dopo essersi armati di pazienza, bisogna prendersi un po’ di tempo per leggere bene tutte le clausole ed eseguire i passaggi proposti dalla procedura guidata, tutt’altro che agevole e rapida.

Per prima cosa bisogna andare sul sito www.paypal-prepagata.com, entrare nella propria pagina personale e cliccare sul link “evolvere” e successivamente su “evolvi la tua carta”. Fondamentalmente l’intera operazione si suddivide in quattro passaggi: l’accesso alla carta, l’inserimento dei dati dell’utente, l’aggiunta dei dati di contatto di un’utenza fissa, la conferma dei dati.

Nella prima fase è innanzitutto necessario inserire il codice fiscale, il numero di attivazione sul retro della carta sotto al codice a barre e il breve codice inviato via sms sul numero di cellulare che si decide di associare alla carta. Qualora non fosse stato fatto in precedenza, il secondo step prevede la conferma o l’aggiunta dei dati anagrafici essenziali e la compilazione del modulo per l’antiriciclaggio.

Gli ultimi dati rilevanti chiesti nel terzo passaggio sono l’email e un numero di telefono fisso, indispensabile per completare correttamente la procedura di evoluzione della carta Paypal. In conclusione bisogna accettare il contratto e inviare una scansione fronte/retro della carta di identità. Una volta firmato digitalmente il tutto, la carta sarà finalmente evoluta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso