14 Giugno Giu 2018 1101 14 giugno 2018

Detrazione affitto 730 cosa presentare

  • ...

Nel 2018 con la compilazione del modello 730 è possibile richiedere la detrazione dell’affitto pagato nell’anno precedente, in quanto la spesa sostenuta rientra tra gli oneri parzialmente rimborsabili al momento della dichiarazione dei redditi. Questa è sicuramente una buona notizia, ma purtroppo sbrigare pratiche burocratiche del genere non è mai facile ed è bene informarsi approfonditamente in anticipo, per evitare di commettere errori banali o trovarsi di fronte a brutte sorprese al momento della consegna della documentazione.

I documenti da presentare per la compilazione del modello 730

I documenti da presentare per la dichiarazione dei redditi del 2018 sono fondamentalmente gli stessi dello scorso anno. La documentazione indispensabile è quella che certifica le entrate del nucleo familiare e l’identità dei singoli componenti, quindi bisogna avere a disposizione la carta di identità di ciascun contribuente, la dichiarazione dei redditi presentata l’anno precedente e il codice fiscale del coniuge e di qualsiasi altro familiare a carico.

Per identificare correttamente l’immobile per cui si paga l’affitto occorre fornire, qualora non fosse già presente negli archivi, la visura catastale o, in alternativa, un atto di acquisto; in caso di variazioni nella situazione degli immobili interessati tra l’anno corrente e quello passato, sarà opportuno confermare tutto attraverso una copia dell’atto notarile o della dichiarazione di successione. Se si possiedono immobili per cui si riscuote un affitto, andrà fornito l’importo esatto del canone riscosso nell’anno precedente, attraverso una copia del canone stipulato.

Per la dichiarazione dei redditi di lavoratore dipendente, autonomo o in caso di pensione o disoccupazione, va compilato e consegnato il modello CU 2018 di certificazione del reddito. Qualora fosse necessario, vanno dichiarati anche altri redditi, come i dividendi azionari, gli assegni di mantenimento o le entrate provenienti da diritti di autore e cessioni di immobili o terreni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso