20 Giugno Giu 2018 1429 20 giugno 2018

Come chiudere tenda quechua

  • ...

La tenda quechua è molto famosa soprattutto per il fatto che è molto semplice da chiudere. Capita spesso infatti di avere molti problemi con le tende da campeggio e di non riuscire a capire come si installano o come si chiudono. Andiamo dunque a scoprire come chiudere tenda quechua.

Tenda quechua: cos’è?

Come detto prima, si tratta di una tenda molto semplice da chiudere ma, nel caso in cui non ci si dovesse riuscire, ecco i passaggi necessari per riuscire nell’impresa. Qualche anno fa in commercio è stata anche messa la tenda quechua 2 seconds che, come si comprende dal nome, consente una chiusura immediata (leggi anche cosa portare in campeggio in tenda al mare).

Chiudere tenda quechua: tutti i passaggi

La prima cosa da fare prima di chiudere una tenda quechua è dare un’occhiata all’interno della tenda. Se si guarda sul fondo, si dovrebbe fare caso a una cinghia rossa con due fibbie in plastica ai due estremi. Quella cinghia dovrà essere tirata verso l’esterno. Questa procedura bisogna farla per fare in modo che combaci con gli inserti dello stesso colore che sono posizionati sugli archetti. Ma non solo. Successivamente si dovranno inserire gli archetti nelle fibbie maschio rosse (leggi anche dove andare in tenda in Piemonte). Tutta l’operazione si dovrà ripetere con inserti e fibbie gialle che sono sul lato opposto. Il risultato che ci si trova davanti dovrebbe essere un cerchio con una cinghia rossa che passa davanti. A questo punto mettere la tenda su un fianco, fare pressione con una mano (farla passare nella fibbia corrispondente alla cinghia di colore rosso) e, con l’altra, tirare verso l’alto. Ci si dovrebbe ritrovare un otto al posto del cerchio. Stringere la parte al centro con la cinghia e rigirare il cerchio in modo che prenda la forma di uno zero. Una volta finito, fissare la ripiegatura con la cinghia di colore giallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso