2 Luglio Lug 2018 1107 02 luglio 2018

Come lavare le tende in lavatrice

  • ...

Per lavare le tende i procedimenti sono diversi a seconda del tipo di tessuto. Si possono anche lavare a mano, ma di solito si usa la lavatrice.

Se la tenda è molto leggera o a velo si può addirittura montarla subito dopo il lavaggio, senza stirare. Comunque sia, per gli altri tipi di tendaggio, magari in cotone non leggerissimo e abbastanza coprente ecco come procedere.

Leggi anche: Come pulire tende in vinile

Come si lavano le tende di cotone

Dopo aver capito che è il tipo di tessuto che fa la differenza, come quelle di lino, sintetico, ricamate, spesse e così via, vediamo insieme come lavare le tende di cotone in lavatrice.

Si caricano le tende all'interno del cestello cercando di non farle appollottolare. Le tende di cotone non sono particolarmente preziose e sopportano diversi lavaggi, quindi sarà sufficiente una dose di detersivo, meglio liquido o a capsula da mettere sotto le tende stesse dove andrà inserito anche un foglietto di acchiappa-colori se la tenda è molto colorata e vivace. Questo per mantenere non solo il colore nel tempo, ma anche per valorizzare le tinte accese che resteranno perfette. Inoltre, aggiungere poco ammorbidente per evitare le pieghe e ottenere un buon profumo.

Ora, impostare il tipo di lavaggio, che dovrà essere Delicato a 30 gradi e con una Centrifuga a 600, in modo che siano bagnate, ma non gocciolanti d'acqua. Alla fine del lavaggio vanno stese nel miglior modo possibile cercando di lasciarle larghe e piegate su se stesse una sola volta. Poi vanno stirate velocemente.

Qualche consiglio

Le tende si devono cambiare 2 o 3 volte all'anno e anche più spesso se sono sottoposte per esempio a molto fumo o al calore e agli odori pesanti della cucina. In effetti, vanno lavate bene per togliere lo sporco che può derivare anche dall'esterno quando si aprono le finestre.

Se le tende sono bianche si possono lavare a 40 gradi e il detersivo da usare sarà quello con sbiancante incorporato.

Per quelle di lino invece la centrifuga dovrà essere sui 400 giri per stropicciarle il meno possibile.

Mentre le tende sintetiche trasparenti vanno lavate a 30 gradi utilizzando pochissimo detersivo perché non assorbendo l'acqua tendono a produrre molta schiuma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso