28 Novembre Nov 2018 2106 28 novembre 2018

Come apparecchiare una tavola elegante

  • ...

Può capitare di avere ospiti a casa e di volerli accogliere nel migliore dei modi. Non sempre si sa quali tipi di accorgimenti bisogna adottare per dare un tocco elegante alla propria tavola. Dunque andiamo a scoprire nel dettaglio come apparecchiare una tavola elegante.

Apparecchiare tavola: come farlo in modo elegante

Per apparecchiare la tavola in modo elegante, la prima cosa da fare è evitare le tovaglie con fantasia che raramente danno un buon risultato. Meglio prediligere, quindi, le tovaglie a tinta unita con decorazioni molto semplici che possano mettere in risalto posate, bicchieri e porcellane.

Leggi anche "Come apparecchiare la tavola"

Con una tovaglia bianca, invece, si possono accostare colori forti come il rosso, il blu o il verde.

Disposizione di piatti, posate e bicchieri

La tovaglia deve essere ben stirata e pulita. In ogni tavola elegante non può mancare un sottopiatto che non va mai messo da solo, ma va accompagnato sempre almeno al piatto piano. Fra i due piatti, è bene mettere un tovagliolo o un centrino. L’ordine dei piatti è il seguente: sopra il piatto piano va il piattino, o il piatto fondo. I piattini per formaggi, frutta e dessert vanno portati all’occorrenza.

Leggi anche "Come apparecchiare la tavola per colazione"

In quanto alle posate, sul lato destro va il coltello con la parte concava verso il basso. Il cucchiaio va alla destra del coletto, con la parte concava verso l’alto. Le forchette, invece, vanno alla sinistra del piatto con i denti rivolti verso l’alto. Per quanto riguarda i bicchieri, solitamente, da sinistra verso destra, vanno prima il bicchiere dell’acqua, poi quello del vino rosso e quello del vino bianco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso