24 Dicembre Dic 2018 0938 24 dicembre 2018

Come ricaricare Postepay Evolution di un altro

  • ...

La Postepay di Poste Italiane rappresenta, senza ombra di dubbio, una delle carte prepagate più utilizzate.

Leggi anche: Come ricaricare postepay evolution

Evolution

Tra le diverse tipologie di Postepay si potrebbe optare per la Evolution con la quale ottenere l'accredito di stipendio o pensione, ricevere e fare bonifici, oltre alla domiciliazione di bollette. Ma resta a tutti gli effetti una Postepay standard.

È facile da usare e da ricaricare in uno dei tanti modi in cui è possibile farlo. Quindi, sia per la propria Postepay che per quella di un altro, e per la Evolution in particolare, ecco come ricaricare.

Ti potrebbe interessare anche: Quali dati servono per ricaricare la postepay

Ricarica all'ufficio postale

Per ricaricare la Postepay di un altro, presso lo sportello postale, bisogna portare:

  • numero Postepay da ricaricare
  • i dati dell'intestatario
  • proprio documento di riconoscimento

Si compila il modulo e si paga un Euro per la spesa della ricarica. Subito verrà rilasciata la ricevuta di versamento.

Ricaricare online

Fra i tanti modi per ricaricare c'è anche quello online scegliendo il sito di Poste Italiane o di Postepay.

Per la ricarica accedere al Homebanking e click su Postepay, poi con le istruzioni sarà semplice concludere l'operazione per se stessi o per un'altra persona. Si può usare anche l'app da scaricare e poi da utilizzare per fare la ricarica.

Altri modi per ricaricare

La Postepay standard e la Evolution possono essere caricate anche presso gli sportelli automatici oppure con il servizio a domicilio da prenotare al numero 803.160.

Altrimenti si può ricaricare la propria Postepay o quella di un amico nelle tabaccherie e pure all'estero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso