18 Giugno Giu 2018 1138 18 giugno 2018

Chi deve pagare IMU

  • ...

Il problema del pagamento dell’IMU è da mesi al centro delle proteste e dell’attenzione del governo e riuscire a rimanere aggiornati sulle ultime novità non è mai facile. Al tempo stesso i cavilli burocratici rendono spesso difficile chiarire la propria posizione e capire cosa fare per rimanere in regola e pagare le tasse, quindi può essere utile fare un rapido punto della situazione e stabilire quali soggetti sono tenuti a versare l’Imposta Municipale.

Le leggi sul pagamento dell’IMU

L’IMU è una tassa che dovrebbe essere applicata a qualunque tipo di immobile, fabbricato o terreno posseduto direttamente, quindi in linea di principio ogni proprietario dovrebbe essere tenuto al pagamento del contributo, tuttavia nella legislazione attuale è prevista una casistica che prevede particolari esenzioni e situazioni specifiche che escludono determinati proprietari.

Come in molti sanno, l’esenzione più importante è quella che riguarda la prima casa, ovvero l’abitazione che corrisponde alla propria residenza, purché questa non sia considerata un immobile di lusso. Quando si parla di immobili di lusso si intendono le abitazioni signorili, le ville, i castelli e i palazzi che rientrano nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, per cui si applica l’aliquota dello 0,4%, con possibilità di leggere variazioni di comune in comune.

Esistono altri immobili equiparabili ad un’abitazione principale: le unità immobiliari che fungono da abitazione principale di soci assegnatari appartenenti a cooperative edilizie, gli alloggi sociali, le case coniugali assegnate in seguito ad una separazioni e le unità in possesso di Forze armate, Polizia o Vigili del Fuoco.

Da ultimo, fanno eccezione anche gli immobili adibiti alla vendita e non affittati, come i fabbricati rurali ad uso strumentale, le strutture all’interno di comuni parzialmente delimitati, le proprietà di coltivatori o imprenditori agricoli professionali e infine le unità edificate sulle isole specificate in uno degli allegati della legge di riferimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso