3 Maggio Mag 2018 1838 03 maggio 2018

Vitamina B6 a cosa serve

  • ...

L'organismo umano ha bisogno di proteine, carboidrati e grassi, ma sono fondamentali anche i cosiddetti micronutrienti, ovvero le vitamine e i minerali; in particolar modo le vitamine vengono utilizzate dall'organismo per crescere e sviluppare e ognuna di esse ha delle proprie funzioni; a questo proposito è importate scoprire dove si trova e a cosa serve la vitamina B6.

A cosa serve la vitamina B6?

Si tratta di una vitamina idrosolubile che per fortuna si trova naturalmente in tantissimi alimenti. A cosa serve la vitamine B6? In realtà svolge molte funzioni (è coinvolta in più di un centinaio di reazioni enzimatiche), ed è importantissima per il metabolismo umano visto che è protagonista del processo di trasformazione delle proteine, della produzione di energia e della formazione dei globuli rossi.

Ma non è tutto: è fondamentale anche per la sintesi di serotonina e noradrenalina (neurotrasmettitori), per le funzioni del sistema immunitario, per la formazione della mielina (la sostanza che protegge le fibre nervose) e per lo sviluppo cerebrale nella fase della gravidanza.

Gli alimenti che la contengono

Sono molto rari i casi di carenza di vitamina B6, anche perché sono molti gli alimenti che la contengono. Le principali fonti naturali sono i cibi a base di farine integrali, le carote, le nocciole, il germe di grano, il lievito di birra e i frutti tropicali come la banana e l'avocado.

La vitamina B6 si trova anche nelle lenticchie, nel riso e nei gamberetti. Per non perdere la vitamina durante la preparazione dei cibi sarebbe meglio cuocere gli alimenti in poca acqua. Anche la conservazione in scatola e il congelamento possono abbattere la quantità di vitamina B6.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso