8 Ottobre Ott 2018 0959 08 ottobre 2018

Come immatricolarsi a medicina

  • ...

Ogni anno, nel mese di settembre, si svolgono i test di ingresso delle facoltà universitarie di medicina. Come è noto, le domande sono sempre più numerose dei posti effettivamente liberi e l’ammissione all’università è solo il primo dei lunghi e difficili passi che aspettano chi decide di seguire questa carriera.

Sfortunatamente, anche immatricolarsi dopo l’uscita della graduatoria provvisoria può essere complicato, in quanto esistono diverse pratiche possibili da dover seguire.

Leggi anche cosa portare il giorno del test di Medicina

Immatricolazione con posto assegnato

Se quando esce la graduatoria dei risultati del test d’ingresso si risulta tra gli assegnati, vuol dire che il test è andato bene e si è ottenuto un posto presso la facoltà indicata come prima scelta. In questo caso bisogna agire prontamente, perché l’ultimo bando emanato dal Miur stabilisce che ci sono solo quattro giorni di tempo per immatricolarsi, compreso il giorno in cui viene pubblicata la graduatoria ed esclusi i giorni festivi.

Per l’immatricolazione bisogna informarsi sulle specifiche procedure amministrative definite dall’università, ma generalmente bisogna accettare il posto online, compilare il modulo di iscrizione corredato da alcune foto in formato fototessera e presentare la ricevuta di pagamento delle prime tasse.

Leggi anche dove è più facile entrare in Medicina

Immatricolazione con posto prenotato

Coloro che ottengono un posto in un’università di medicina che non rappresenta la prima scelta indicata, ricevono un posto prenotato. In questo caso si può decidere di immatricolarsi subito e rispettare la scadenza dei quattro giorni già descritta sopra, oppure aspettare gli scorrimenti delle graduatorie per sperare di entrare in una delle università preferite.

In questo secondo caso bisogna manifestare il proprio interesse collegandosi all’area personale su Univeritaly e confermando l’interesse all’immatricolazione entro il quinto giorno dalla pubblicazione della graduatoria, esclusi i sabati e i giorni festivi.

Immatricolazione con posto idoneo

Gli studenti che risultano idonei hanno superato il test ma purtroppo hanno ottenuto un punteggio che non consente loro di entrare direttamente in una qualche università. In questo caso bisogna avere la pazienza di aspettare per vedere se si libera qualche posto.

Anche in questo caso è indispensabile manifestare il proprio interesse all’immatricolazione, per essere presi in considerazione in caso di successivi scorrimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso