6 Agosto Ago 2018 1351 06 agosto 2018

Cosa c’è dietro la copertina di Abbey Road

  • ...

Abbey Road è senza ombra di dubbio una delle copertine più celebri di tutta la musica pop. Si tratta della copertina dell’ultimo disco dei Beatles e in cui non si vede il nome del gruppo e neanche il titolo. Sulla copertina si vedono solo i componenti del gruppo mentre attraversano un passaggio pedonale di Abbey Road. Ma andiamo a scoprire cosa c’è dietro la copertina di Abbey Road.

Guarda il video "Paul Mc Cartney sulle strisce di Abbey Road 49 anni dopo"

Cosa c’è nella copertina di Abbey Road?

Il passaggio pedonale in questione è, come detto prima, quello di Abbey Road, una via di Londra dove si affacciano gli Abbey Road Studios, luogo dove i Beatles hanno inciso tutti i loro dischi.

A scattare la foto fu Iain McMillan che, verso le 12 dell’8 agosto 1969, fece questa foto in bilico su una scala presente sulla strada. Ci sono però degli elementi della copertina che alimentano la leggenda sulla morte di Paul McCartney.

Leggi anche "Beatles inediti, mangiano fish & chips"

Il mistero della copertina dei Beatles

Innanzitutto davanti a tutti c’è John Lennon che, vestito di bianco, dovrebbe rappresentare il sacerdote. Subito dopo c’è Ringo Starr che, vestito di nero, dovrebbe essere il portatore della bara. Il terzo in fila è Paul, la salma, che è l’unico ad essere scalzo. Per ultimo, George Harrison che, vestito di jeans, è quello che scava la fossa.

Leggi anche quali Beatles sono vivi

Inoltre la targa del maggiolino (LMW 281F), che è parcheggiato sulla sinistra, starebbe per ‘Linda McCartney Widow’, oppure ‘Linda McCartney Weeps’ e che Paul avrebbe compiuto 28 anni se fosse stato ancora vivo. Infine, il furgone nero parcheggiato sul lato opposto ricorda un ‘Black Maria’, che viene utilizzato dalla Polizia mortuaria negli incidenti stradali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso