8 Agosto Ago 2018 0631 08 agosto 2018

Quanti figli ha Laura Boldrini

  • ...

Macerata, classe 1961, Laura Boldrini, è una giornalista italiana conosciuta all’interno del panorama politico italiano per essere stata la terza donna eletta Presidente della Camera dei deputati, dopo Nilde Iotti e Irene Pivetti.

Leggi anche: "Ex parlamentari, ecco chi rischia di perdere i vitalizi"

Laura Boldrini: la carriera

Diplomatasi al liceo classico, e laureatasi nel 1985 in Giurisprudenza, Laura Boldrini inizia già durante il suo percorso di studi la propria nota attività di volontariato: è infatti il 1981, quando decide di trasferirsi per tre mesi in Venezuela dove lavora in una piantagione di riso. Due anni dopo inizia a lavorare per Agenzia Italiana Stampa e Emigrazione (AISE) fino al dicembre 1986, mese in cui la Boldrini si iscrive all’Albo dei Giornalisti. E' così che l'anno seguente viene assunta alla Rai per lavorare in svariati programmi televisivi e radiofonici, nel settore della produzione.

Nel 1989, Laura inizia la collaborazione con l'Agenzia delle Nazioni Unite, lavorando per quasi cinque anni alla Fao come addetto stampa e dal 1998 al 2013 è stata anche Portavoce dell'Alto Commissariato per i Rifugiati per l'Europa Meridionale. Durante questi anni ha peraltro svolto varie missioni in luoghi di crisi, come: Ex-Jugoslavia, Afghanistan, Pakistan, Iraq, Iran, Sudan, Caucaso e Ruanda.

Nel 2013 inizia poi ufficialmente la sua carriera politica, quando il 16 marzo dello stesso anno, è eletta Presidente della Camera dei Deputati, mandato terminato il 22 marzo 2018, quando al suo posto è subentrato Roberto Fico del Movimento 5 stelle.

Leggi anche: "Il Pd ha un nuovo leader: Roberto Fico"

Laura Boldrini: riconoscimenti

Numerosi i riconoscimenti ricevuti dall'ex-Presidente della Camera dei Deputati, si ricorda:

  • nel 1998, la Medaglia Ufficiale della Commissione Nazionale per la parità e le pari opportunità tra uomo e donna,
  • il titolo di Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana, nel 2004,
  • il Premio Consorte del Presidente delle Repubblica nel 2006,
  • nel 2009, il Premio giornalistico alla carriera Addetto Stampa dell'Anno del Consiglio Nazionale Ordine Giornalisti, e il riconoscimento speciale 'Italiana dell'anno' del settimanale Famiglia Cristiana,
  • nel 2011, il Premio Renato Benedetto Fabrizi dell'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia).

Laura Boldrini: la sue esperienze nero su bianco

La lunga esperienza nelle Nazioni Unite, con le missioni nei luoghi di crisi, hanno portato Laura Boldrini a scrivere ben quattro libri, dalle cui pagine trapela la sua profonda umanità.

In ordine cronologico:

  • "Tutti indietro", Rizzoli 2010. Qui l'autrice racconta della sua esperienza nelle crisi umanitarie, descrivendo l’Italia della solidarietà, di chi rischia la vita per salvare i naufraghi e di chi lavora per realizzare l’integrazione di immigrati e rifugiati.
  • "Solo le montagne non si incontrano mai", Rizzoli 2013. Viene in questo libro ripercorsa la storia di una bambina somala gravemente ammalata che viene portata in Italia da un militare italiano nel 1994 e che dopo quattordici anni riconosce il padre naturale in una puntata della trasmissione "Chi l’ha visto".
  • "Lo sguardo lontano" (Enaudi 2015): il resoconto dall’interno dell’esperienza nell’istituzione di cui ha accettato di fatto parte e dell’impegno per farla diventare anche il luogo di una nuova cittadinanza.
  • "La comunità possibile", Marsilio 2017: scritto in occasione dei sessant’anni dei Trattati di Roma, l'autrice tenta di tracciare una nuova strada per il futuro dell’Europa nella sua stagione più grave e difficile.

Leggi anche: "Quanto guadagna Laura Boldrini"

Laura Boldrini anche una mamma premurosa

“Mia figlia mi ha aperto un’altra dimensione anche nel lavoro. Con la maternità ho scoperto la parte interiore ed emotiva che stava dentro di me, un lato rimasto in ombra. Da allora ho capito che non bisogna mai abituarsi al dolore dell’umanità: ho cominciato a vedere nella sofferenza degli altri gli occhi di mia figlia”,

Queste le parole di Laura Boldrini rilasciate in un'intervista al Corriere della Sera.

Laura Boldrini è infatti non solo la giornalista, volontaria e politica di cui tutti sentono parlare, ma è anche madre di un'unica figlia, Anastasia, avuta nel 1993 dal suo ex marito, Luca Nicosia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso