13 Novembre Nov 2018 0829 13 novembre 2018

Pensione di cittadinanza a chi spetta

  • ...

L'attuale goveno in carica Lega-5Stelle, guidato dal premier Conte, sta apportando diversi cambimenti e molte novità nella quotidianità dei cittadini italiani. Oltre al già acclamato reddito di cittadinanza, ora si parla anche di pensione di cittadinanza.

Cos'è e a chi è rivolta la pensione di cittadinanza

La pensione di cittadinanza altro non è che un supporto integrativo che i pensionati possono richiedere presentando la dichiarazione Isee. Questa pensione di cittadinanza è rivolta a tutti colore che incassano meno di 780 euro di pensione mensile.

Questa pensione intergrativa andrebbe ad aiutare le persone più indigenti del paese che si trovano in pensione. Tra le varie, sarebbe un valido aiuto soprattutto per quelle donne che percepiscono un assegno mensile sotto i 780 euro, che secondo l'Istat è considerato come soglia di povertà.

Sta di fatto che però la pensione di cittadinanza non verrà assegnata solo in base al reddito Isee, ma ci sono altri parametri che verrano tenuti in conto. Come il numero di componenti del nucleo familiare a carcio ed il reddito del coniuge.

Si calcola che secondo le stime efefttuate, oltre 4 milioni di pensionati avrebbero diritto a ricevere la pensione di cittadinanza.

Leggi anche "Pensione sociale a chi spetta"

Le promesse del governo

A tal proposito il leader del movimento 5Stelle, Di Maio, ha dichiarato che "Ci son dei pensionati che in questo momento prendono 400 euro di pensione. A questi noi diciamo: tutti coloro che vivono sotto la soglia di povertà e prendono la pensione, devono avere almeno 780 euro al mese. Qualcuno ha il coraggio di opporsi questa cosa?".

Di Maio inoltre promette che tale aumento entrerà in vigore a partire dal prossimo anno, Gennaio 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso