9 Ottobre Ott 2018 1812 09 ottobre 2018

Quando si recita la supplica alla Madonna di Pompei

  • ...

La supplica alla Madonna di Pompei non è altro che una preghiera recitata l'8 maggio e la prima domenica di ottobre. In effetti, il 7 ottobre è la data della Madonna del Rosario, mentre l’8 maggio è dedicato a San Michele Arcangelo.

La Madonna di Pompei è raffigurata su di una tela del 600, molto nota nel mondo; è un quadro che rappresenta esattamente la Madonna del Rosario mentre offre il rosario a Santa Caterina da Siena, e Gesù offre invece un altro rosario a Domenico di Guzmán.

Fu Bartolo Longo a introdurre il culto acquistando fin da subito una notorietà internazionale.

Leggi anche: Miracolo al Santuario di Pompei, donna guarita dalla paralisi

La supplica

La supplica ha ottenuto alcuni ritocchi dopo il Concilio Vaticano II, rivisitandone il testo dettato dalla grande spiritualità di Bartolo Longo, divenuto poi beato.

Tuttavia, è sempre possibile leggere questa preghiera in originale oltre ad essere stata trasmessa dal 1950 dalla Radio Vaticana insieme con le radio di tanti altri Paesi in occasione di entrambi gli appuntamenti annuali.

Oggi, si può ascoltare su TV2000 e sull'emittente Canale 21 della regione Campania.

Perché recitare la supplica alla Madonna di Pompei

Il beato Bartolo Longo verso la fine del 800 iniziò la devozione della Madonna di Pompei per rendere importante la preghiera del rosario e l’apparizione di San Michele sul Monte Gargano.

Questa supplica si celebra nel Santuario da più di un secolo ormai e vi partecipano migliaia di persone, tanto da venir considerato uno dei centri della spiritualità mariana.

Leggi anche: Che cosa visitare a Pompe

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso