19 Settembre Set 2018 1617 19 settembre 2018

Cosa mangiare prima della palestra

  • ...

Può capitare di non sapere cosa mangiare prima di andare in palestra. Mangiare troppo pesante, infatti, può essere controproducente e compromettere l’allenamento.

Proprio per questo, bisogna optare per cibi che possano fornire al corpo la giusta energia. Ma andiamo a scoprire cosa mangiare prima della palestra.

Leggi anche quale tipo di corsa fa dimagrire

Cibi da mangiare prima dell’allenamento

Non soltanto mangiare è sconsigliato. Andare in palestra a stomaco vuoto, infatti, non consente di preparare i muscoli e avere le forze di cominciare l’allenamento.

La prima cosa da tenere a mente è che bisogna mangiare almeno un’ora e mezza prima dell’allenamento; è meglio optare per mini snack di carboidrati, proteine e grassi con proteine magre, verdure, frutta secca e uno yogurt.

Se, invece, si riesce a mangiare un’ora dell’allenamento, bisogna puntare su uno yogurt ai cereali, cercando di non superare le 200 calorie.

Se si riesce a mangiare solo 15 minuti prima dell’allenamento, bisogna mangiare un po’ di frutta secca, un succo di frutta o una banana.

Allenamento in pausa pranzo o all’ora di cena: la giusta alimentazione

Se l’allenamento si fa durante la pausa pranzo, poi, è consigliabile mangiare un panino con prosciutto crudo almeno un’ora e mezza prima di cominciare.

Se, invece, si vuole perdere peso, meglio optare per un petto di pollo con pomodori accompagnato a 30 grammi di riso integrale.

Leggi anche 5 consigli per dimagrire

Se ci si allena la sera, tra le 17 e le 22, meglio mangiare una banana prima dell’allenamento. Una volta finito l’allenamento, meglio puntare su pesce e verdure oppure legumi con verdure, aggiungendo del riso in bianco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso