19 Ottobre Ott 2018 1224 19 ottobre 2018

Come funziona la nation league

  • ...

Un nuovo modo di vivere il calcio internazionale, in cui si aboliscono le partite amichevoli tra nazionali diverse e si introduce la Uefa Nations League. Un modo innovativo per alzare il livello di competitività tra le squadre di calcio.

Leggi anche l'articolo Come funziona il nuovo torneo per Nazionali

Quando nasce l'idea della Uefa Nations League

Nel 2014 iniziò ha iniziato circolare l'idea di costituire un nuovo modo di fare calcio a livello internazionale. Le squadre interessate sono le squadre di calcio europee. L'idea è di costituire una sorta di 4 diversi gironi chiamati "leghe".

Questa idea da Settembre 2018 è realtà. Una realtà che vedrà il suo culmine a Giugno 2019 quando ci saranno le finali della Uefa Nations League.

Leggi anche Nations League, l'Italia batte la Polonia 1-0

Come funziona

Sono 55 le squadre che appartenenti alla Uefa. Queste vengono suddivise nei 4 gironi, o leghe.

Le 4 leghe sono denominate A, B, C, D. Per decidere che squadre fanno parte dei vari gironi ci si basa sulla classifica Uefa per permettere a squadre di uguale o simile livello e capacità di confrontarsi alla pari in partite di andata e ritorno.

Nelle lega A finiscono le prime 12 squadre della classifica Uefa, in lega B le altre 12, in lega C 15 ed in lega D le restanti 16.

Il premio finale è un trofeo ed inoltre ogni squadra che sarà arrivata prima nella proprio lega potra accedere automaticamente ai campionati europeri di Euro 2020.

Nel caso in cui una di queste prime 4 squadre abbia già avuto accesso qualificandosi agli europei seguendo il classico iter, automaticamente il posto verrà preso dalla seconda in classifica della stessa lega.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso