16 Novembre Nov 2018 1515 16 novembre 2018

Dove vedere gran premio Abu Dhabi

  • ...

Il campionato Mondiale di Formula 1 sta per giungere a fine stagione. Nonostante si sappia già chi è il vincitore di questa edizione, l'ultima giornata del gran premio si svolge negli Emirati Arabi, ad Abu Dhabi.

Leggi anche "Formula1, Gp Abu Dhabi: dove vedere prove, qualifiche e gara in tv e streaming"

Programma, orari e dove vedere il gran premio

Il gran premio di Abu Dhabi, si correrà Domenica 25 Novembre. Per chi è già abbonato Sky il GP sarà visibile sul canale Sky Sport F1 in diretta televisiva. Le prove libere verranno trasmesse venerdì e sabato, sabato si potranno vedere le qualifiche e domenica si potrà assistere all'intera gara finale.

È anche possibile vedere il gran premio, in differita, su Tv8 dalle ore 21,15.

Chi preferisce lo streaming è possibile vedere il GP sempre su Sky (per gli abbonati) attraverso il servizio Sky Go. Il servizio Sky Go offre l'opportunità di vedere il gran premio di Abu Dhabi 2018 anche da dispositivi mobili, personal computer e dalla tv satellitare.

Leggi anche "Dove vedere F1 in diretta gratis"

Circuito di Adu Dhabi e curiosità

A pochi chilometri di distanza da Abu Dhabi si trova il circuito Yas Marina, che ospiterà l'ultima gara in calendario del gran premio di Fomula 1. Il circuito si trova nell'omonima isola, Yas Marina, che dal 2009 è entrato a far parte dei circuiti mondiali di Fomula 1.

Yas Marina è posta tra campi da golf, perchi a tema ed hotel extralusso.

Il circuito di Yas Marina si snoda in un tracciato lungo 5554 metri, con 21 curve.

Nel Novembre 2009 Sebastian Vettel sulla Red Bull RB5 stabilì il miglior tempo record di sempre.

Vincitore del Mondiale di F1 e classifica attuale

Anche se manca ancora l'ultimo gran premio da correre, il Mondiale di F1 è stato vinto dalla Mercedes con il pilota Lewis Hamilton.

Attualmente la classifica è così composta:

  1. Lewis Hamilton
  2. Sabastian Vettel
  3. Kimi Raikkonen
  4. Valteri Bottas
  5. Max Verstappe
  6. Danile Ricciardo
  7. Nico Hulkenberg
  8. Sergio Perez
  9. Kevin Magnussen
  10. Fernando Alonso
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso