31 Maggio Mag 2018 1050 31 maggio 2018

Dove andare quando piove

  • ...

La pioggia e il cattivo tempo spesso hanno effetti anche sull’umore e sono in grado di cambiare del tutto una giornata.

Se da un lato può essere piacevole d’inverno restare sotto le coperte ad ascoltare il rumore degli scrosci che scendono sui davanzali delle finestre, quando arriva la bella stagione, un temporale è una sorpresa poco gradita.

La voglia di uscire e godersi il sole è forte e dover stare rintanati in casa diventa una rinuncia troppo grande.

Leggi anche "Cosa fare in coppia quando piove"

Restare a casa è divertente

Per fortuna mettendo in moto la fantasia, si trovano mille attività divertenti da fare quando fuori scende la pioggia, sia rimanendo in casa che andando altrove. Nelle mura domestiche si può approfittare per mettere in atto quei progetti che si rimandano da tanto, per pigrizia o mancanza di tempo.

Ad esempio pianificare quel weekend al mare o quel viaggio in una capitale europea chiuso in un cassetto. Oppure godersi un bel film mettendosi comodi sul divano, con una ciotola di popcorn.

Per chi ama spadellare, è l’occasione giusta per provare quella nuova ricetta che ha attirato l’attenzione tempo prima.

Uscire fuori casa

Ma se la voglia di uscire di casa è irresistibile, la scelta non deve ricadere per forza sui classici centri commerciali, che in questi casi diventano super affollati.

Basta saltare in auto e lasciarsi guidare in un posto che ci affascina, come una campagna o la spiaggia, che con il temporale acquistano una bellezza malinconica ma altrettanto bella.

Oppure perché non andare a trovare quel vecchio amico che forse sarà anche lui a casa ad annoiarsi per il brutto tempo?

In alternativa vale approfittare della pioggia per visitare un nuovo museo mai visto prima, che forse sarà meno frequentato del solito, dando modo di apprezzare le opere esposte con tutta calma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso