9 Marzo Mar 2016 1034 09 marzo 2016

Collegare il cellulare alla TV

  • ...

Come usufruire dello screen mirroring tra dispositivi "smart".

Con screen mirroring si intende la proiezione sul televisore dello schermo del proprio smartphone, così da poter vedere le foto o  video su una superficie più grande. Per usufruire dello screen mirroring è necessario però collegare il cellulare alla Tv, ma come si fa? Attualmente in commercio sono disponibili diverse tecnologie realizzate per tale scopo, sia via cavo che via rete wireless.

Collegare cellulare a TV tramite cavo

Collegare il cellulare alla TV tramite cavo non richiede nessun tipo di configurazione e non presenta problemi legati al ritardo di segnale video. La connessione avviene tramite l'uscita HDMI presente nel televisore, ma ovviamente ogni modello di smartphone ha un particolare tipo di cavo associato.

Cavo HDMI per Apple

Gli iPhone dalla versione 5 in poi devono essere collegati con l'adattatore da Lightning ad AV, mentre i modelli iPhone fino al 4s tramite Apple Digitale AV.

Cavo HDMI per Android

Per i dispositivi Android esistono principalmente due tipi di adattatori, i Samsung Galaxy, Sony e HTC funzionano attraverso il cavo CSL- Cavo adattatore MHL, mentre per i modelli Nexus, Asus, LG è il cavo adattatore/convertitore da MyDP Slimport in HDMI.

Collegare Cellulare a TV tramite rete wireless

Chromecast è una chiavetta compatibile con Android, iPhone e Windows Phone, collegabile tramite porta HDMI della TV. Il suo funzionamento avviene tramite una connessione wi.fi dopo aver eseguito la procedura iniziale di configurazione dall'applicazione Chromecast per iPhone e Android. Per chi possiede un iPhone può optare anche per il dispositivo Apple Tv il quale si collegherà all'uscita HDMI sfruttando la tecnologia AirPlay.

Avvertenze

Prima di acquistare un adattatore cavo o wireless è bene conoscere le specifiche del proprio televisore, ad esempio se è presente l'uscita HDMI. Va precisato inoltre che non tutti i servizi di streaming legale permettono la riproduzione dei contenuti attraverso lo smartphone, SkyGo è uno di questi, mentre altri come Infinity e Netflix lo permettono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso