24 Ottobre Ott 2016 2022 24 ottobre 2016

Scoprire la Toscana in moto

  • ...

Viaggio lungo le colline toscane in sella a una moto

Per gli appassionati delle due ruote non c’è nulla di più rilassante ed emozionante che cavalcare chilometri di strade immersi in meravigliosi paesaggi, evitando le montone e veloci autostrade sempre trafficate da numerose automobili, e preferendo piccole stradine strette e curve che si aggrovigliano su e giù per una collina, dentro piccoli paesini per scoprire il cuore pulsante di un territorio, dove vivono davvero le persone.

La Toscana è una regione perfetta per essere visitata su una motocicletta dato che offre splendide campagne che possono essere visitate e tra la sua moltitudine di colline si possono trovare tanti piccoli paesi come San Gimignano o Volterra, meravigliosi borghi medioevali.

Scoprire la Toscana in moto: itinerari da 56, 81 o 140 km

Tanti sono gli itinerari che possono essere percorsi e tante le perle che la regione offre, ogni città ha la sua storia e la sua bellezza da offrire.

È possibile un itinerario lungo il mar Tirreno da Forte dei Marmi a Porto Santo Stefano dove è possibile addentrarsi nelle bellezze dell’Argentario per un perso di 56 km percorribile in meno di un’ora.

È possibile anche godere di un percorso naturalistico all’interno della alpi Apuane partendo da Lucca per un viaggio indimenticabile di 81 km.

Un altro itinerario nella toscana autentica è quello che si addentra nelle terre di Siena, da Montalcino a San Gimignano, passando per castelli e antichi borghi dove sembra che il tempo si sia fermato, per un totale di 140 km ben spesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso