2 Maggio Mag 2018 0755 02 maggio 2018

Come fare una mappa concettuale al computer

  • ...

Con una mappa concettuale si studiano le relazioni tra i vari concetti. Questi ultimi si uniscono poi in uno schema che può servire sia a livello professionale che didattico. Quindi, i concetti vengono organizzati in relazione ai legami che possono avere fra di loro formando un percorso all'interno di uno schema. Perché una mappa concettuale non è altro che un'elaborazione grafica.

In effetti, se si prendono come esempio dei concetti di apprendimento, gli stessi aiuteranno l'individuo a studiare o a lavorare meglio e più in fretta, dato che sono collegati e correlati fra di loro in un'unica rappresentazione. Perché lo studio effettuato solo con la memoria non basta; sono sempre necessari degli approfondimenti o al limite dei collegamenti al concetto base.

La mappa concettuale avrà una struttura più o meno come questa:

  • concetti principali
  • relazioni e collegamento
  • descrizioni e significati

Si sviluppa così un reticolo di concetti collegati in un grafico.

App per mappe concettuali


Volendo creare una mappa concettuale con il pc o il tablet, per condividerla e averla sempre a portata di mano, si potrebbe utilizzare Connected-mind, utile nel campo della didattica, gratuito e online, ma anche comodo dato che la mappa creata si può salvare nel proprio account cloud e magari stamparla. Mentre per le professioni in genere ecco i software più adatti:

  • XMind, l'ideale per un gruppo di lavoro
  • Minidomo, che mette a disposizione delle mappe già pronte e da perfezionare
  • Google Disegni, cioè il tool gratis di Google che realizza una mappa concettuale grazie all'account Google

Google Disegni

Google Disegni si presenta facile e intuitivo, con questi pochi passaggi:

  • dalla schermata iniziale click su Nuovo, poi Altro e scegliere Disegni Google
  • andare sul cerchio e quadrato, poi Forme e scegliere una forma
  • spostarsi nell'area di lavoro e cliccare dove posizionare il primo nodo della mappa
  • digitare il testo e poi creare il secondo, terzo o quarto blocco della mappa
  • per eseguire i collegamenti cliccare sul connettore preferito
  • andare su uno dei nodi della mappa e trascinare questo collegamento fino a destinazione
  • ripetere lo stesso procedimento per gli altri collegamenti o blocchi

Il tutto può essere personalizzato con colori e tratti diversi.

Leggi anche: Come fare una mappa concettuale su Word e Come fare mappa concettuale Power Point

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso