25 Maggio Mag 2018 1115 25 maggio 2018

Cosa fare se non si accende il Mac

  • ...

Se il Mac non si accende i motivi potrebbero essere ricercati nella RAM o nel software.

Può capitare infatti che anche il performante pc di Apple non riesca ad avviarsi, restando con lo schermo nero e non funzionante. Se il problema dipende dall'hardware non sarà possibile trovare una soluzione da soli, ma dovremo chiedere aiuto ai pofessionisti.

Comunque sia, prima di provvedere diversamente si consiglia di fare i dovuti controlli che si riassumono verificando la carica del dispositivo, la luminosità o altro difetto dello schermo. In seguito, provare a spegnere il pc con il tasto di arresto premendo per circa 10 secondi.

Se ancora il Mac non si avvia si può provare a resettare la memoria che se non si resetta in modo automatico potrebbe impedire al pc di avviarsi. Così, in questo caso, bisogna spegnere e riaccendere il Mac e azzerare la memoria riavviando con i tasti Command, Opzione, R, P da tenere premuti per 20 secondi.

A questo punto, il computer dovrebbe accendersi; in caso contrario provare con l’Utility Disk che si può lanciare spegnendo il Mac per poi riavviarlo e premere contemporaneamente Comando e R per far comparire il logo della Apple. Poi entrare in Recovery e selezionare Utility Disco e successivamente preferire la parte da correggere e S.O.S.

Riavvio con Modalità Sicura


Con la Modalità Sicura si usa un sistema che serve per ripartire con i software di riavvio, mentre il resto viene bloccato, perché la mancata accensione potrebbe dipendere da qualche programma. Quindi, premere Maiuscolo dopo avere acceso il dispositivo, e aspettare il logo Apple. Si consiglia al limite di leggere il supporto Mac.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso