12 Giugno Giu 2018 1250 12 giugno 2018

Apache server cos'è

  • ...

Apache è un server web open source che è nato e si è sviluppato in ambiente Unix. Quando si parla di un server web si fa riferimento a un sistema informatico che ha lo scopo di rispondere a richieste di risorse grazie all’utilizzo del protocollo HTTP. Quasi sempre le pagine servite sono dei documenti HTML che possono includere dei riferimenti a script, fogli di stile, immagini e testo. Ma andiamo a scoprire meglio apache, cos’è e come funziona (leggi anche web server cos'è).

Apache server: quando usarlo?

Il server web può essere usato anche per mettere a disposizione altri generi di file come archivi compressi ed eseguibili, nel caso in cui il client riesca a gestirne la risposta. Il server Apache è in grado di supportare anche il cosiddetto server-side scripting, permettendo di generare dinamicamente i documenti da servire. Uno dei linguaggi di scripting più supportati è senza ombra di dubbio PHP (leggi anche come farsi oppare in un server).

Come funziona Apache?

E’ mediante thread autonomi che il server httpd risponde alle richieste dei client. Nel caso di Apache 2.4.x si possono scegliere delle politiche in funzione del sistema operativo oppure in base alle esigenze del sito, utilizzando il Multi-Processing Module con cui ci si trova meglio. Sui sistemi UNIX-like moderni, si consiglia il modulo event, quando non viene usato per default. Il modulo worker, invece, è più compatibile con i vecchi script.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso