20 Giugno Giu 2018 1426 20 giugno 2018

Come fare denuncia alla polizia postale

  • ...

La polizia postale si occupa di qualsiasi reato che viene commesso sul web. Online infatti non è difficile essere vittime di estorsioni, frodi e delitti di ogni tipo. La polizia postale dunque ha il compito di ricevere le segnalazioni per poi indagare sui presunti crimini avvenuti su internet. Ma andiamo a scoprire come fare denuncia alla polizia postale (leggi anche come segnalare "pishing" polizia postale).

Denuncia alla polizia postale: quando farla?

La denuncia alla polizia postale si può presentare in alcuni casi. E’ possibile, ad esempio, se si è vittime di una truffa durante la vendita o l’acquisto di un prodotto online (leggi anche come contattare la polizia postale). Ma non solo. La denuncia si può fare anche nei seguenti casi: intrusione non autorizzata in un sistema informatico, cyberterrorismo, pedopornografia, diffusione illegale di file protetti dai diritti d’autore, ecc.

Denunciare online reati informatici

Per fare la denuncia alla polizia postale bisogna recarsi presso gli uffici presenti sul territorio nazionale. L’elenco delle sedi si può consultare sul sito web commissariatodips.it, che mette a disposizione anche la possibilità di fare una denuncia online. Per fare la denuncia online però bisogna registrarsi al sito. Dopo aver fatto la denuncia online, verrà scaricata una ricevuta con cui si dovrà andare in uno degli uffici postali più vicini. Il sito della polizia postale consente anche di fare una segnalazione per un qualsiasi reato informatico. Se si ha qualche dubbio, invece, c’è la possibilità di fare domande agli operatori nel forum creato proprio per questo scopo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso