29 Giugno Giu 2018 0756 29 giugno 2018

Iliad copertura

  • ...

Iliad è diventato il 4° operatore mobile in Italia, il più chiaro e trasparente, quindi con nessuna spesa in più e un servizio all'insegna della convenienza.

Il 29 maggio scorso la nuova compagnia si è presentata con i suoi primi SIMBox e negozi disponibili per l'acquisto delle SIM. Tuttavia, si consiglia di dare un'occhiata al sito dove vedere come abbonarsi a Iliad e dove cercare un Simbox.

Leggi anche: Iliad sbarca in Italia

Copertura

La prima cosa che viene naturale chiedersi è proprio la copertura che Iliad potrà offrire soprattutto nella fase iniziale. Sul sito c'è una mappa con la copertura del segnale in Italia.

Si può vedere che a larghe linee tutto lo stivale è raggiunto dalla rete LTE in 4G+, anche se naturalmente non tutte le zone sono coperte. Iliad comunque ha le sue proprie antenne, ottenute dalla fusione di Wind e Tre e condivide la rete non in roaming, ma in Ran Sharing.

La copertura del nuovo Iliad crescerà, tanto che nei primi 3 anni si presume che riuscirà a lavorare con 6.000 ripetitori. Quindi, per il momento la copertura migliore sarà quella delle grandi città e poi pian piano diventerà sempre più capillare spostandosi anche nelle periferie.

Tariffa

L'unica e ottima tariffa che Iliad ha proposto come primo impatto sul territorio italiano non passa inosservata, ma potrà essere attivibile solo da un milione di persone che per prime crederanno in questo nuovo gestore mobile e acquisteranno la SIM. Infatti, al prezzo di 5,99 Euro al mese, con o senza portabilità, ecco cosa include:

  • minuti e SMS illimitati
  • 30 GB in 4G+
  • una segreteria telefonica
  • il servizio Mi richiami
  • Hotspot
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso