30 Luglio Lug 2018 0822 30 luglio 2018

Iliad dove si appoggia

  • ...

Approdato in Italia da poco Iliad si è subito fatto valere nella giungla dei servizi telefonici con la sua offerta super economica, ma dove e a chi si appoggia?

Leggi anche: Iliad sbarca in Italia: super offerta a 5,99 euro al mese

Iliad Italia

L'amministratore Benedetto Levi durante un'intervista, ha voluto precisare alcune cose importanti. La prima notizia è che Iliad non si può considerare come un operatore virtuale. Inoltre, si appoggia a Wind Tre, anche se ha una propria rete completamente nuova e indipendente.

Gli italiani si sono trovati inizialmente molto spaesati anche perché non tutti sanno le differenze fra operatore virtuale e operatore reale.

Leggi anche: Iliad copertura

Come sarà Iliad

L'arrivo sul mercato di Iliad andrà a formare nuovi brand e nuove offerte, come Kena Mobile e Vodafone MVNO. Ma Iliad non ha una bassa qualità del servizio anche se la sua offerta è low cost. L'operatore virtuale in Italia è visto come un quasi flop per i tanti problemi e per la limitazione di connessione, ma Iliad sarà una cosa diversa dato che si appoggerà sulla sua nuova rete e potrà competere non solo con VEI e Kena, ma soprattutto con Vodafone e Tim ed infine anche con Wind Tre.

Leggi anche: Dove attivare Iliad e Dove acquistare sim Iliad

Rete di appoggio in roaming

La copertura non sarà a tappeto e uniforme almeno all'inizio e subito non avrà un proprio segnale. Iliad ora sfrutta solo la rete Wind Tre che è stata programmata anche per il segnale 222-50, che è quello di Iliad. Lo chiamano "roaming nazionale super evoluto" o "ran sharing", ma si vocifera di una trattativa con Telecom che dovrebbe mettere a disposizione una connessione a banda larga per aiutare le antenne del segnale mobile. Iliad infatti è interessata all’accesso alle antenne, e non proprio al roaming.

Tante voci e supposizioni, da prendere con le pinzette per ora. Vedremo più avanti come si comporterà effettivamente la giovane Iliad dalle grandi aspirazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso