6 Agosto Ago 2018 1108 06 agosto 2018

Kena mobile copertura

  • ...

Kena mobile è un operatore virtuale del gruppo Telecom e propone numerose offerte sia per internet che per minuti voce e sms.

Si è fatto notare già l'anno scorso operando sulla rete TIM e quindi raggiungendo buona parte del territorio.

Leggi anche: Offerte per chi passa a Tim

Copertura kena

Sul mercato sono presenti diversi operatori per la telefonia mobile, ma scegliere in questa giungla di prezzi e di prestazioni non è affatto un compito facile dato che le offerte telefoniche cercano in ogni modo di venire incontro alle esigenze degli utenti.

La verifica della copertura di Kena deve essere eseguita per comune, provincia e al limite anche per frazione sul sito della TIM dove eseguire il controllo.
Mentre per usare il servizio è sufficiente collegarsi al sito TIM e andare su Verifica copertura ADSL e Fibra oppure Verifica copertura 4G.

Leggi anche: Come fare per disattivare un abbonamento Tim

Verifica copertura Kena

Sul sito TIM selezionare Verifica copertura 4G che permette di verificare la copertura anche del 2G per telefonare e inviare sms, e pure del 3G per andare in internet a media velocità. Poi cliccare il mirino e accettare il rilevamento della propria posizione.

Oppure scrivere il nome del Comune per ottenere la mappa ed un riquadro sulla velocità di Tim e quindi anche di Kena. Ora, affinare la ricerca con i bottoni della mappa che si trovano a destra, per visualizzare esclusivamente le informazioni della rete 3G e 2G.

Curiosità kena mobile

Kena mobile prende in prestito il nome di un guerriero polinesiano chiamato Kena, quindi nonostante la leggenda e tutte le voci che girano intorno a questa valida offerta di telefonia mobile, resta la sicurezza della rete TIM con tutti i vantaggi anche di copertura che ne possono derivare.

Oltre a questo, è bene soffermarsi sui prezzi delle varie proposte, ma anche sulla sua essenzialità dato che kena mira esclusivamente ad offrire un servizio strettamente necessario.

Si spende meno, ma si ottengono ugualmente buone prestazioni, soprattutto per coloro che non hanno grosse esigenze e che optano quindi per restare al 3G.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso